NIKON
NIKON

KitchenAid: nuovo frigorifero combinato da incasso Tall 400

KitchenAid, brand che fa capo al gruppo Whirlpool, presenta il frigorifero combinato da incasso Total No Frost Tall 400. È  caratterizzato dalla più grande capacità della sua categoria (400 litri) e con una larghezza interna di 70 cm, è stato studiato per offrire la massima versatilità per conservare gli alimenti in maniera organizzata e intuitiva, unendo elementi eleganti ad una tecnologia all’avanguardia. Fra le sue caratteristiche distintive ci sono infatti il sistema di raffreddamento Total No Frost, che impedisce la formazione di ghiaccio e la brina, la tecnologia Metal Multi Flow, che permette di mantenere i cibi al meglio garantendo una temperatura costante in ogni angolo del frigorifero. Il frigorifero Tall 400 è studiato con interni unici con finiture metalliche e un’esclusiva cella color platino, in linea con lo stile elegante che contraddistingue KitchenAid. Grazie all’innovativo meccanismo brevettato “Push to Open”, inoltre, è possibile installare il frigorifero in modo che sia aperto con una semplice pressione sulla porta, e insieme al sistema di installazione invisibile, è possibile nascondere i traini alla vista, che restano nascosti dietro la controporta, mantenendo un aspetto pulito e un design premium.

KitchenAid, tecnologia innovativa per la conservazione degli alimenti 

Il nuovo frigorifero combinato di KitchenAid integra differenti tecnologie per garantire un’ottimale conservazione degli alimenti. Il sistema Total No Frost regola la circolazione dell’aria fredda all’interno del frigorifero, garantendo il livello ideale di umidità ed evitando la condensazione del ghiaccio sui cibi e sulle superfici del frigorifero, impedendo così la formazione di ghiaccio e di brina. Metal Multiflow permette di mantenere i cibi al meglio garantendo una temperatura costante: l’aria fredda viene distribuita in maniera omogenea nella cavità frigo, attraverso i ripiani e in ogni angolo. Dinamic Fresh Zone è un cassetto innovativo per conservare al meglio gli alimenti, con tre livelli di temperatura, ideali per diverse tipologie di cibo. 

Un grande spazio, per ogni tipo di cibo

Il nuovo frigorifero Tall 400 di KitchenAidoffre tutto lo spazio di cui c’è bisogno per conservare ogni alimento nel modo più corretto: ha una larghezza interna di 70 cm, un’altezza di 193 cm e offre 400 l di capacità. Grazie a queste sue caratteristiche è possibile non solo conservare una maggiore quantità di cibo, ma anche inserire nel frigorifero alimenti con confezioni o contenitori larghi e ingombranti. Una maggiore capienza interna permette difatti di distribuire al meglio i prodotti, rendendo più facile la vista e la ricerca di cosa c’è su ogni ripiano.  È, inoltre, importante riporre ogni prodotto nel ripiano più adatto. A questa esigenza rispondono tre diversi tre cassetti: il cassetto FreshSeal, grazie al tappetino antibatterico che contraddistingue i frigoriferi KitchenAid, aiuta a preservare lo stato ottimale di frutta e verdura fino a 15 giorni e riduce i batteri fino al 99%; il cassetto Multitemperatura Dynamic Fresh zone con un’elegante manopola per modificare la temperatura su tre diversi settaggi, a seconda della tipologia di cibo fra carne e pesce, latticini, frutta e verdura. Il terzo livello di cassetto è il Prep Zone, progettato per mantenere l’umidità nel cassetto per snack e prodotti delicati, come impasti e ricette a base di farina. Inoltre, il frigorifero Tall 400 dispone di un ripiano completamente ripiegabile, una soluzione che permette la massima flessibilità in altezza, e alcuni contenitori per alimenti da utilizzare nella controporta, che guidano in modo intuitivo il consumatore a inserire gli alimenti nel posto giusto, sfruttando al meglio lo spazio interno.  Nella parte freezer, invece, la zona Quick Chill offre uno spazio per alimenti piccoli e quotidiani facilmente visibili all’apertura della porta. Allo stesso tempo, grazie al Metal Pad in alluminio termoresistente, il tempo di congelamento si riduce del 40% e mantiene i valori nutrizionali al meglio.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.

Articolo correlato
Autore correlato