Oppo
DIFUZED

Oggi a Shenzhen si è tenuto Oppo Inno Day 2020 il cui tema quest’anno era “Leap into the Future”. Sullo sfondo dell’Internet of experience, Oppo anticipa il suo posizionamento “Tecnologia per l’umanità, gentilezza per il mondo” e il concetto di “innovazione virtuosa”, svelando per la prima volta la strategia di sviluppo tecnologico 3+N+X. In occasione dell’evento, l’azienda ha anche presentato il telefono dallo schermo estendibile Oppo X 2021, Oppo AR Glass 2021 e l’applicazione Oppo CybeReal AR.

La strategia di sviluppo tecnologico 3+N+X di Oppo

In occasione di Inno Day 2020, Tony Chen, Fondatore e CEO di Oppo, ha sottolineato che il brand è determinato a perseguire “l’innovazione virtuosa” e a creare altri grandi prodotti attraverso la sua strategia di sviluppo tecnologico 3+N+X. Oppo crede molto nel suo nuovo posizionamento, con la consapevolezza che l’obiettivo ultimo dell’innovazione di un’azienda dovrebbe sempre essere rivolto alle persone.

Tony Chen ha affermato: “OPPO usa la tecnologia per creare valore per le persone, catturare la bellezza intorno a loro e dare forma alla loro idea di futuro: in questo modo aiutiamo a far emergere il meglio della vita di ognuno. Per questo abbiamo deciso di impostare una nuova strategia di sviluppo denominata 3+N+X che guarda al futuro di Oppo nel lungo periodo”.

Il “3” si riferisce alle tre tecnologie principali come hardware, software e servizi che aiutano Oppo a creare una smart life integrata per gli utenti di tutto il mondo. La “N” rappresenta gli asset strategici essenziali di Oppo come intelligenza artificiale, sicurezza e privacy, multimedia e interconnettivià. la “X”, invece, si riferisce alle tecnologie che differenziano il brand e le risorse strategiche come le ricarica rapida e che permettono di accelerare la spinta innovativa e migliorare la user experience.

“È importante costruire conoscenze tecnologiche, ma ancor più importante è integrarle tra di loro. Oppo crede che si dovrebbe regalare un’esperienza semplice agli utenti e lasciare all’azienda tutti gli aspetti più complessi,” ha detto Levin Liu, Vice President di OPPO e Responsabile dell’OPPO Research Institutes, nel suo discorso di apertura.

Di seguito il video che mostra come funzionano tutti i prodotti presentati:

Oppo X 2021

Oppo

Oppo X 2021 rollable concept – uno smartphone dallo schermo estendibile – è l’ultimo risultato della ricerca e sviluppo di Oppo nell’assemblamento e nei display flessibili, offrendo agli utenti un’esperienza interattiva più naturale. Il device è dotato delle tre principali tecnologie proprietarie del brand: Powertrain Roll Motor, 2-in-1 Plate e Warp Track ad alta resistenza dello schermo laminato. Ha anche un design di archiviazione retrattile che offre maggiori possibilità per fotocamere, batterie, altoparlanti e antenne per telefoni cellulari, portando a un display OLED rollabile che misura fino a 6,7 pollici e 7,4 pollici, che permette agli utenti di regolare le dimensioni del display in base alle reali esigenze.

Roll Motor powertrain

Per creare un display che si ritrae e si estende automaticamente senza difficoltà, gli ingegneri hanno sviluppato un motore a rulli su misura. Due motori di azionamento integrati nel device generano un’uscita di forza costante che viene utilizzata per ritrarre ed estendere il display. Questo design assicura che, man mano che il display si muove, lo stress sia equamente distribuito. Per questo, anche una spinta o una trazione improvvisa non danneggiano il display. 

Inoltre, gli ingegneri di Oppo hanno progettato un intero cuscinetto con un cursore sul lato del display del telefono. Il display si muove lungo questo asse centrale, e il cursore assicura che segua un arco regolare. Dopo numerosi esperimenti e prove, si sono stabiliti su un diametro di 6,8 millimetri per l’asse centrale, un risultato all’avanguardia che permette al display di piegarsi quasi senza lasciare traccia.

Oppo

Per sostenere lo schermo e impedirgli di cedere verso l’interno, Oppo ha sviluppato l’innovativa tecnologia di supporto del display “2 in 1 Plate”, che comprende il posizionamento di due supporti di sostegno su entrambi i lati dell’interno del dispositivo. I supporti hanno una struttura a pettine per sostenere efficacemente il display, qualunque sia la sua forma. Quando il display è retratto, i due substrati di supporto si avvicinano tra loro per formare un’unica superficie, e quando il display è esteso, un substrato scivola fuori per sostenere il display. I substrati di sinistra e di destra supportano il display srotolato con uno spazio di segmento zero, mantenendo il display liscio.

un telaio scorrevole. Al variare delle dimensioni del display, il telaio scorrevole e il coperchio posteriore della batteria si spostano dal pannello per fornire una migliore protezione.

Schermo laminato ad alta resistenza Warp Track

Il display estendibile è resistente anche quando si piega, tuttavia, l’aumento dello spessore complessivo del display influisce sul grado in cui esso può piegarsi. Per affrontare questa sfida, Oppo utilizza il suo esclusivo laminato per schermi ad alta resistenza Warp Track, costruito utilizzando come materiale principale acciaio ad altissima resistenza. Al suo massimo assottigliamento, il laminato raggiunge uno spessore di soli 0,1 millimetri. Insieme ai motivi lineari incisi sulla superficie, il laminato Warp Track aumenta notevolmente la resistenza del display mentre si piega, fornendo al contempo un supporto sufficiente. Il laminato ad alta resistenza dello schermo Warp Track è dunque come un cingolo: offre una protezione affidabile senza aumentare la resistenza.

AR Glass 2021

Oppo investe in ricerca e sviluppo relative alla tecnologia AR dal 2014 e ha lanciato i suoi primi occhiali AR in occasione dell’edizione 2019 di Inno Day. Questo prodotto, che ha sancito l’ingresso di Oppo nel mondo dei “gemelli digitali”, vanta ToF, algoritmi SLAM, tecnologia a guida d’onda ottica diffrattiva e supporto per il riconoscimento dei gesti e della voce. In occasione dell’Inno Day dello scorso anno, il brand ha anche annunciato che investirà 50 miliardi di RMB nei prossimi tre anni, continuando a concentrarsi sullo sviluppo di tecnologie di base all’avanguardia come l’AR e le tecnologie hardware fondamentali, nonché sull’ingegneria del software e sulle capacità di sistema. L’AR è ora diventata parte integrante della forza tecnologica leader di Oppo.

Oppo

Oppo AR Glass 2021 rappresenta a pieno il “salto” nell’esplorazione del mondo digitale del brand. Adottando il nuovissimo split design, AR Glass 2021 è compatto e ultraleggero; è quasi il 75% più leggero del modello precedente. Per quanto riguarda i componenti principali, AR Glass 2021 è costruito con la soluzione ottica Birdbath, che migliora l’esperienza immersiva e aumenta il contrasto del 53%, l’uniformità della luminosità del 98% e i pixel per grado del 40% rispetto al suo predecessore, offrendo immagini più nitide e raffinate. Quando viene collegato a Find X2 Pro attraverso un cavo a doppio ingresso USB Type-C, l’AR Glass presenta un significativo incremento delle prestazioni di calcolo grazie al chipset Snapdragon 865, con un aumento delle prestazioni di CPU e GPU rispettivamente del 40%. 

Inoltre, Oppo AR Glass 2021 è dotato di diversi sensori, tra cui una telecamera a occhio di pesce stereo, un sensore ToF e una telecamera RGB. Questo modello non solo può supportare una serie di interazioni naturali, comprese le interazioni tramite smartphone, le interazioni basate sui gesti e la localizzazione spaziale, ma può anche completare il calcolo tridimensionale della localizzazione spaziale in millisecondi, ottenendo una localizzazione precisa e offrendo agli utenti un’esperienza reale e naturale dell’interazione spaziale nel mondo AR attraverso il costante aggiornamento e il feedback della posizione dell’utente all’interno dello spazio in tempo reale.

Interazioni gestuali e localizzazione spaziale

Oppo

Oppo AR Glass 2021 è dotato di una serie di telecamere fisheye binoculari che tracciano i movimenti della mano in millisecondi. Durante la costruzione del modello virtuale della mano dell’utente, Oppo fornisce 21 marcatori su una sola mano, con quattro su ogni dito. Ciò significa che anche un sottile movimento dell’articolazione del dito può essere catturato dal vetro AR. Attraverso i gesti interattivi predefiniti, gli utenti possono effettuare selezioni molto accurate, come toccare il menu e zoomare su oggetti.

Grazie al suo sistema di localizzazione spaziale, che comprende una telecamera ToF e telecamere fisheye binoculari, AR Glass 2021 consente di raggiungere una precisione a livello centimetrico entro 1°. La telecamera ToF garantisce la precisione e la stabilità dei movimenti a 6DoF e la continuità dell’ambiente circostante in ogni momento, grazie alla scansione dell’ambiente stesso e al rilevamento del piano. Le telecamere fisheye binoculari catturano l’ambiente in tempo reale, eseguono la mappatura locale e completano i calcoli di localizzazione spaziale tridimensionale in millisecondi.

Interazione vocale

Oppo esplorerà ulteriormente le interazioni vocali relative all’AR basate su Breeno, l’assistente vocale del brand, con l’obiettivo di permettere agli utenti di interagire con il loro mondo virtuale in modo naturale e intuitivo.

Scenari di applicazione dell’AR di tipologia consumer

  • Streaming AR: l’applicazione AR di iQIYI permette agli utenti di guardare video HD online e locali e di godere di un’esperienza di visione IMAX simile a quella di un home theater quando e dove vogliono.
  • AR gaming: I Multiplayer Online Battle Arena (MOBA) e i videogame di tower defense offriranno ai giocatori e ai loro amici un maggiore controllo e un’esperienza più coinvolgente. I giochi che un tempo venivano visualizzati attraverso uno schermo saranno sovrapposti al mondo reale, creando nuove possibilità per i giocatori e per l’intera industria.
  • AR home: Gli utenti dell’applicazione AR home furnishing di JD.com potranno trarre ispirazione per l’arredamento posizionando virtualmente i mobili nella loro casa in modo da poter individuare e scegliere i loro oggetti preferiti prima di visitare un negozio.
  • AR shooting: AR Glass 2021 sarà dotato di telecamere RGB integrate che catturano simultaneamente le scene virtuali e quelle reali per migliorare il divertimento con l’AR senza perdere i momenti emozionanti.

Basato su un modello digitale del mondo fisico costruito su OPPO Cloud, OPPO CybeReal consente la localizzazione ad alta precisione in tempo reale e il riconoscimento delle scene, GPS, Wi-Fi, Bluetooth e informazioni di rete, nonché agli algoritmi di riconoscimento delle scene SLAM e AI.

Oppo CybeReal

Per costruire il mondo digitale, Oppo ha dovuto ricostruire il mondo fisico in rappresentazioni digitali, sfruttando molteplici fonti di dati per rappresentare fedelmente ogni singolo dettaglio. L’azienda non solo raccoglie i dati manualmente, ma incorpora anche dati di terze parti fidate. Tutti i dati vengono poi integrati, etichettati ed estratti semanticamente per formare una mappa del mondo digitale che è precisa al millimetro, il che permette a CybeReal di elaborare il mondo digitale.

Tecnologia di localizzazione ad alta precisione in tempo reale

In secondo luogo, CybeReal deve eseguire la localizzazione ad alta precisione in tempo reale. Ciò significa che, nel giro di millisecondi, deve identificare correttamente la posizione esatta dell’utente al centimetro e al 1°. In altre parole, il mondo virtuale risponde istantaneamente ad ogni azione che l’utente compie. Non si tratta di una semplice localizzazione e navigazione GPS, ma di una complessa fusione di molteplici tecnologie di rilevamento. La localizzazione viene prima stimata considerando lo stato attuale combinato di IMU, GPS, Wi-Fi, Bluetooth e informazioni di rete. Le telecamere e gli algoritmi SLAM vengono poi utilizzati per ottenere una localizzazione spaziale ancora più precisa. Infine, attraverso l’apprendimento semantico, l’intelligenza artificiale permette agli smartphone con CybeReal di comprendere ciò che vede. La tecnologia di localizzazione ad alta precisione in tempo reale consentirà un posizionamento più accurato rispetto alla mappa di navigazione, anche quando si tratta di individuare la posizione dell’utente in un ambiente interno. Quando l’utente visita un nuovo posto, troverà la sua posizione attraverso CybeReal non appena aprirà la fotocamera.

Oppo Cloud

In futuro, Oppo continuerà ad essere un pioniere del rilevamento intelligente tramite CybeReal per integrare vari tipi di informazioni provenienti da diversi dispositivi. Lo sviluppo di questo tipo di rilevamento intelligente, che comporta la costruzione di mondi virtuali e la localizzazione ad alta precisione, si baserà sulle capacità di storage, di calcolo e di trasmissione dati di Oppo Cloud. Con il consenso degli utenti, il data self-repair può avvenire aggiornando i dati del cloud in tempo reale in base al feedback degli stessi.

Scenari di applicazione di Oppo CybeReal nel futuro

In termini di localizzazione e navigazione, l’applicazione fondamentale di Oppo CybeReal offre un’esperienza più intuitiva rispetto alla navigazione su smartphone. Consente inoltre una navigazione precisa anche in ambienti interni come parcheggi o centri commerciali. In aggiunta, esso è dotato della tecnologia di localizzazione ad alta precisione in tempo reale e del riconoscimento di scenari AI e può essere utilizzato anche nei giochi virtuali, nell’esposizione di prodotti, nel marketing visivo all’interno di negozi, ecc.

CybeReal è il primo passo che Oppo ha compiuto nel campo della digitalizzazione scene-based. In futuro, Oppo condividerà le proprie capacità e inviterà diversi partner e sviluppatori a guidare la digitalizzazione all’interno di molteplici scenari di utilizzo.

Qui è possibile rivedere lo streaming dell’evento Inno Day di quest’anno: