emiliano garofalo haier europe igizmo
playit

Abbiamo intervistato Emiliano Garofalo, country manager per l’Italia di Haier Europe, a poco più di sei mesi dalla nomina per capire come il brand si sta muovendo in Italia e con quali obiettivi. La chiacchierata scorre fluida: Garofalo è diretto e sincero, risponde alle domande in modo dritto senza giri di parole. E allora ne approfittiamo per spaziare, partendo da come ha impostato e declinato la gestione del suo ruolo e delle sue competenze, fino alla “vision aziendale” che sta profondendo per raggiungere gli obiettivi. Obiettivi che riguardano non solo i target 2022 ma anche di posizionamento dei brand afferenti ad Haier Europe (Haier, Hoover e Candy) e di coinvolgimento dei consumatori in modo mirato sui singoli marchi.

Emiliano Garofalo fornisce numerosi spunti interessanti su Haier Europe, raccolti nella video intervista qui di seguito. Perché non solo racconta la sua evoluzione professionale, che l’ha portato alla nomina di country manager, ma centra il discorso sull’importanza di fare crescere continuamente il team e le persone. La sua impostazione è interessante e originale: un’azienda come Haier Europe continua a svilupparsi nel tempo solo concentrandosi sulle risorse interne ed esterne. Non indugiamo oltre e vi consigliamo di ascoltare come tutto ciò avviene all’interno dell’azienda direttamente dalle parole di Emiliano Garofalo.

Dopo una lunga carriera in Mediamarket, dove è arrivato a ricoprire il ruolo di direttore Acquisti Mda Sda & Consumer Electronics, Garofalo è entrato a far parte del gruppo Candy Hoover nel 2016 come direttore commerciale Italia Candy Retail e ha poi partecipato nel 2019 al processo di Integrazione di Haier, estendendo le sue competenze al nuovo Brand Porfolio nel Canale Retail, assumendo anche il ruolo di Deputy Country Manager. Emiliano Garofalo ha svolto un ruolo chiave durante l’acquisizione e la crescita del marchio Haier facendo leva sui rapporti di fiducia maturati con clienti e consumatori ed è ora pronto a guidare l’Italia, in linea con le ambizioni di crescita e con il percorso di trasformazione di Haier Europe.