iliadbox iliad wi-fi 6 igizmo
PANASONIC

iliad annuncia che è operativo l’accordo di co-investimento con FiberCop, società infrastrutturale del Gruppo TIM. A distanza di meno di un anno dal lancio delle connessioni 100% in fibra FTTH (fiber-to-the-home), il gestore telefonico continua ad investire sullo sviluppo e sulla diffusione della connettività di ultima generazione in Italia, raggiungendo più di 8 milioni e 500 mila unità abitative in circa 350 città italiane.

In virtù dell’implementazione in combinata con FiberCop, iliad continua il percorso di allargamento della propria copertura in fibra che a breve arriverà a superare le 10 milioni di unità abitative. Il gestore conferma tutti i suoi impegni e tratti distintivi: zero costi nascosti e zero brutte sorprese, il tutto a 19,99 euro al mese per gli utenti mobili con una offerta a 9,99 euro e pagamento automatico, oppure a 24,99 euro al mese.

Anche nel caso di utilizzo della rete FiberCop, iliad conferma la velocità in download fino a 5 Gbps complessivi: una prestazione resa possibile grazie alla decisione di investire anche sulla rete fissa e di installare la propria tecnologia di rete FTTH EPON per offrire la miglior qualità possibile. L’offerta fibra comprende anche la iliadbox, il router interamente pensato e sviluppato in iliad, disponibile con tecnologia Wi-Fi6, che consente di raggiungere col solo Wi-Fi la velocità di 1 Gbps in download. Per maggiori informazioni e per verificare la copertura: https://www.iliad.it/offerte-iliad-fibra.html