Nintendo

Ci ha pensato Uniplaces, specializzato nella prenotazione online di alloggi agli studenti, a realizzare l’indagine sui desideri degli studenti, tra tecnologia, lusso e casa ideale. Un sondaggio internazionale rivolto a circa 1.500 universitari di 100 diverse nazionalità.

Tecnologia. Home sweet (and smart) home!

Per il 34% degli studenti vivere in una smart home è il massimo che potrebbero volere in quanto a tecnologia. Mentre il 30% probabilmente non sopporta il fatto di dover pulire il bagno, visto che ne vorrebbe la pulizia automatica. Più raffinato il 17% che vorrebbe in casa la ‘stanza della musica’, presumibilmente senza risparmiare su watt e impianto. Un sofisticato 17% punterebbe ad avere addirittura un 3D Home Theatre, seguito da un 4% che si ‘accontenterebbe’ di godere di un kit per la realtà virtuale.

  • 34% Smart Home
  • 30% Pulizia automatica del bagno
  • 17% Music room
  • 13% 3D Home theatre
  • 4% Realtà virtuale

Lusso. Ma chi ha voglia di pulire?

Casa a tutto lusso, come fosse una vita in crociera. Il 28% vorrebbe vedere gironzolare per la casa del personale dedicato alla pulizia, invece a un più vorace 16% brontola lo stomaco al pensiero di disporre di cibo e bevande all-inclusive in casa (una quota per il cibo nei costo dell’affitto?!?). La stessa percentuale è più rilassata e vorrebbe a disposizione un terapista per massaggi. Tornando al cibo, che la fa da padrone, il 13% gradirebbe direttamente un cuoco ai fornelli, mentre l’8% vorrebbe un buffet 24 ore su 24. I più esigenti, un 2%, punterebbero al maggiordomo o a un insegnante privato.

  • 28% Personale pulizia
  • 16% Cibo e bevande all-inclusive; terapista per massaggi
  • 14% Personal trainer
  • 13% Cuoco
  • 8% Buffet 24h
  • 2% Maggiordomo: Insegnante

Strutture. Viva lo sport!

La piscina (27%) domina questa classifica relativa ai servizi che, nella casa perfetta, non potrebbero mancare. Segue ancora lo sport con la palestra al 24%, poi la cultura con il cinema al 14%. Nel mezzo si piazza un classico open bar 12% – chi non vorrebbe gustarsi un drink a qualsiasi ora – per poi riprendere con lo sport tra il campo da tennis (6%) e quello da calcio (4%). In chiusura una porta verso il cielo: l’eliporto (2%).

  • 27% Piscina
  • 24% Palestra
  • 14% Cinema
  • 12% Open bar
  • 6% Campo da tennis
  • 4% Campo da calcio
  • 2% Eliporto

No limits. Per alcuni è la casa sull’albero

Attico e villa dominano questo spaccato di ‘casa dei sogni’, rispettivamente con il 34% e 32% delle preferenze, seguite da una ‘vita in hotel’ al 12% – cose da riccastro vecchio stile. Un temerario 7% vorrebbe vivere in una casa su un albero, leggermente in contrasto con quel 5% che vorrebbe una casa galleggiante e quel 4% che vivrebbe in barca. Infine un estremo e coraggioso 1% gradirebbe vivere a bordo di un aereo – immaginiamo non di linea.

  • 34% Attico
  • 32% Villa
  • 12% Hotel
  • 7% Casa su un albero
  • 5% Casa galleggiante
  • 4% Barca
  • 1% Aereo