PURO
PURO

Il Pasquino: L’iPhonne

L’iPhonne

So’ sincero. Me lo so’ fatto pur’io. Costava ‘n botto, ‘no stipendio, ma poi me so’ detto: “ma sti cazzi, aho… se vive na vorta sola!”.

Certo che spenne quasi 13 piotte per un telefonino nun è mica robba de sani de’ mente… E, devo proprio dì che quanno stavo a caccià tutti sti quattrini me so’ venute ‘n mente le parole de mi padre che me diceva: “A Pasquì, ma se ‘n telefonino te costa 1.300 euri, ma quanto cavolo po’ costà ‘na lavatrice?”…

E c’ha proprio ragione er mi vecchio a dì che se stamo tutti quanti a rincoglionì per sti cavolo de’ telefonini… ma che ce faremo mai co’ sti aggeggi pe’ pagali così tanto?… ma se sa, in finale ‘unico motivo perché ho speso sto piccolo capitale è solo pe’ fa’ er coatto cogli amici mia…

E pe’ nun dì quanto po’ costa l’orologio della Mela rosicata! Robba che se ce aggiungi n’artre tre o quattro piotte quasi quasi te pigli ‘n Rolex… e allora lì sì, ha voglia a fa er coatto! Tutte le pischelle so’ tutte tua! Te cascano a li piedi come stelle cadenti alla notte de’ San Lorenzo!

Ma ‘n finale a noi che ce frega! Famo economia su tutto: nun annamo dar dottore a fa’ le analisi pe’ risparmia e poi ce famo spenna come tacchini pe’ dei giocattoli fatti ‘n Cina!

PURO
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
MYSTERY BOX
SUBSONIC