SHADOW OF NINJIA
SHADOW OF NINJA

Il futuro dei social: quali potrebbero essere le nuove tendenze

Il futuro dei social: quali potrebbero essere le nuove tendenze

Comprendere come i social media si evolvono e quali sono le migliori strategie per riuscire ad emergere è diventato sempre più importante per riuscire a raggiungere specifici obiettivi aziendali.

Infatti, i social media, nonostante la loro vita relativamente breve, sin dalla loro nascita hanno subito una continua evoluzione.

Dal lancio delle prime piattaforme come Friendster e MySpace, menzionate anche in questo articolo del blog di Postpickr sulla nascita dei social network, fino ai giganti attuali come Facebook, Instagram e TikTok, i social si sono costantemente evoluti sull’onda dei progressi tecnologici che, al giorno d’oggi, accelerano sempre più il ritmo dei cambiamenti.

Ma vediamo nel dettaglio qual è il futuro dei social e quali sono le nuove tendenze.

Il boom dei messaggi diretti

Tra le ultime tendenze sui social network c’è sicuramente l’uso dei DM. Questi sono una tendenza consolidata e che però continua a crescere. La comunicazione attraverso i DM permette di raggiungere facilmente l’utente, di instaurare un rapporto più intimo e coinvolgente.

Inoltre, si ottengono maggiori conversioni attraverso l’uso dei messaggi privati. L’importante è usare questo strumento con consapevolezza senza abusarne. Infatti, il filo tra coinvolgimento e “fastidio” è davvero molto sottile.

L’importanza dell’autenticità  

Tra le principali tendenze social per il 2024 c’è sicuramente quella di riuscire ad essere autentici. È molto importante distinguersi dalla concorrenza e creare dei contenuti che possano essere riconducibili sempre al proprio marchio.

Per differenziarsi è importante analizzare costantemente il mercato e valutare le strategie migliori che permettano la conversione degli utenti.

Bisogna anche scegliere i formati migliori per coinvolgere il pubblico, comprendere la lunghezza dei video, le immagini da usare nei post e anche le giuste caption da utilizzare per riuscire a raggiungere il giusto risultato.

Intelligenza artificiale: come usarla per migliorare i propri contenuti?

Oggi i software di intelligenza artificiale sono in grado di supportare coloro che devono creare un’ampia moltitudine di contenuti per i propri canali social.

I post generati con IA però non possono essere pubblicati così come sono. Infatti, anche se l’IA aiuta la generazione di post creativi e diversificati, non può essere l’unica fonte sulla quale fare affidamento.

Se ci pensi un attimo: se tutte le aziende usano l’IA senza fornirgli le giuste istruzioni e senza modificare il contenuto, alla fine si andrebbe a creare un’uniformità di post tra tutti coloro che la utilizzano.


Allora come riuscire a sfruttare l’IA al meglio? Semplice, bisogna riuscire ad unire la velocità dell’intelligenza artificiale alla creatività umana. Solo bilanciando questi due strumenti in modo ottimale è possibile creare post che siano creativi e coinvolgenti.

L’importanza della giusta narrativa all’interno dei contenuti

Un social che sta crescendo proprio grazie alla narrazione di storie è TikTok. I content creator di TikTok di tutto il mondo sono in grado di connettersi con i loro utenti attraverso la creazione di contenuti unici che permettono di creare una connessione diretta con il proprio pubblico.

Le storie spesso si raccontano con tecniche narrative che prima appartenevano esclusivamente ad altri media, come ad esempio, l’uso narrazioni tipiche del romanzo, ma anche della pubblicità classica e delle serie tv, sono state convertite in modo tale da riuscire a creare il giusto climax attraverso video di durata ridotta ma che tengono gli utenti incollati al social network.

Le storie, ad esempio, vengono spesso raccontate partendo da un’immagine finale, una frase apparentemente incoerente o dettagli che si svelano solo alla fine. Questo stile coinvolge gli utenti in modo più intenso e creativo.

In conclusione, nel corso del 2024, saranno particolarmente valorizzate le strategie che puntano a interazioni dirette e personali con il pubblico, adottando uno stile di comunicazione percepito come autentico e individuale.

SHADOW OF NINJA
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
LEXAR
SUBSONIC