igizmo mobile show 2022
playit

Seconda edizione della fiera digitale di iGizmo.it dedicata al mondo degli smartphone e degli accessori. L’iGizmo Mobile Show 2022 (ospitato in questa pagina dedicata) riprende la filosofia della prima edizione, quella del 2021, per svilupparla ulteriormente. Così ci sono tocchi di novità ovunque. A iniziare dalla pagina: più pulita e moderna, per passare agli interventi. Abbiamo mantenuto alto il livello di autorevolezza degli interventi, soprattutto per quanto riguarda gli scenari di mercato, toccando quelli che secondo noi sono i temi caldi del momento. L’impostazione di base è si affida alla video intervista, che rappresenta lo “stand”, lo spazio attenzionale, all’interno della nostra fiera digitale sul mobile e accessori.

Gli scenari di mercato dell’iGizmo Mobile Show 2022

Nel dettaglio, gli scenari di mercato si snodano in quattro contenuti chiave:

Caricatore e porta universale Usb-C: abbiamo video intervistato Alex Agius Saliba, Eurodeputato che ha seguito il processo di regolamentazione europeo che a partire dall’autunno 2024 obbligherà ben 15 categorie di dispositivi (tra cui smartphone, tablet e pc) ad adottare solo la porta Usb-C per la ricarica. I risvolti sono tutt’altro che banali, tanto per l’industria quanto per i consumatori e Saliba li delinea tutti in modo preciso e puntuale.

Come e perché il consumatore è cambiato: Fabrizio Marazzi, Regional Lead Market Intelligence West & South Europe di GfK, spiega come l’atteggiamento Re-Think nella scelta dei prodotti sia dominante e come il mercato debba interagire con persone molto diverse dai clienti finali pre-pandemia e pre-crisi: sono più attente, esigenti e cercando rassicurazioni dai brand leader.

L’importanza della formazione continua: ad Alessandra Bergamo, HR director di MediaWorld Italia, abbiamo chiesto di spiegare l’importanza dei programmi di formazione che permettano non solo di evolvere nel proprio ruolo ma anche coinvolgano gli interessi personali. L’academy sviluppata dal retailer si chiama Memphis e coinvolge gli oltre 5mila dipendenti dell’insegna, a tutti i livelli (dagli addetti vendita ai manager).

La tecnologia cambia il mondo educational: le risorse tech sono diventate parte integrante della società moderna e dell’esperienza personale. MyEdu ha sviluppato la piattaforma per le scuole primaria e secondaria di I grado a supporto degli insegnati e dei bambini e ragazzi, con l’obiettivo di trasformare l’apprendimento e la “crescita” con l’aiuto della tecnologia. Ne parla Laura Fumagalli, presidente di MyEdu.

I top brand raccontano mercato, strategie e nuovi prodotti

L’iGizmo Mobile Show 2022 è completato dalla sezione relativa ai brand, dove i top degli smartphone e degli accessori raccontano, attraverso la video intervista a manager di alto profilo dell’azienda, la loro visione del mercato, le strategie, i risultati conseguiti, gli obiettivi per la seconda parte dell’anno e i prodotti a catalogo.

Ecco l’elenco dei brand:

Area: video intervista a Luca Affini, general manager
Cellularline: video intervista a Alessio Lasagni, marketing & digital director
Honor: video intervista a Stefano Grianti, vice president of sales
Motorola: video intervista ad Antonio La Rosa, head of sales & marketing e country manager
Oppo: video intervista a Isabella Lazzini, chief marketing officer
Samsung: video intervista a Nicolò Bellorini, head of MX Business
SBS: video intervista a Marco Visconti, marketing director
Vivo: video intervista a Daniele De Grandis, executive director