playit

Molti acquirenti di criptovalute sono stati consumati da un’unica domanda persistente mentre hanno visto i prezzi delle monete aumentare e diminuire negli ultimi anni: quando la Lamborghini?

Lambo è l’abbreviazione di Lamborghini, il veicolo di lusso che è l’ultimo simbolo di successo quando si tratta di arricchirsi con le valute digitali e al centro di migliaia di meme. 

Insieme agli orologi di fascia alta e ad altre tradizionali manifestazioni di ricchezza, le supercar sono state per anni un appuntamento fisso alle conferenze sui Bitcoin e sui feed d’Instagram degli influencer delle criptovalute.

I beni di lusso e le criptovalute

Il recente crollo del prezzo delle criptovalute ha invaso i mercati dell’usato con altri beni di lusso, inclusi gli orologi Patek Philippe e Rolex.

Le Lamborghini, invece, stanno bene. La forte domanda di supercar suggerisce che la maggior parte dei proprietari abita uno strato rarefatto di cercatori di trofei, coloro che sono così ricchi da essere essenzialmente indisturbati dai cambiamenti del mercato.

Peter Saddington è uno di loro. È diventato famoso nella comunità delle criptovalute dopo aver acquistato una Lamborghini nel 2017 per 45 Bitcoin, equivalenti a più di $ 200.000 all’epoca. 

Aveva acquistato Bitcoin per soli $ 115 nel 2011, quando la criptovaluta valeva meno di $ 3. La mossa ha contribuito a rendere popolare l’acquisto di auto di lusso in criptovalute. Oggi, anche dopo il crollo, i 45 Bitcoin spesi varrebbero 1 milione di dollari.

Saddington ha detto che molti dei suoi amici del settore sono ancora nel mercato delle auto di lusso. I grandi cambiamenti di prezzo sono normali per le valute digitali e non dovrebbero intralciare l’acquisto di auto di lusso, ha affermato Saddington, ora investitore in progetti crittografici.

Ma anche altri potrebbero ottenere lo stesso successo iniziando a investire nelle criptovalute su biticodes sito ufficiale, e non demordere fino a ottenere risultati. 

Durante la chat video, Saddington ha mostrato un’elegante Mercedes nera che ha acquistato ad aprile utilizzando i soldi guadagnati dall’estrazione di Bitcoin. Ha detto che non ha intenzione di vendere la sua Lamborghini Bitcoin originale: “È nell’altro garage”.

AutoCoinCars, una piattaforma online fondata nel 2018 che consente agli acquirenti di acquistare auto di lusso con denaro digitale, ha visto le vendite sulla sua piattaforma raddoppiare a $ 12 milioni nell’ultimo anno, un tasso che è rimasto stabile, ha affermato Luke Willmott, Chief Operating Officer.

Quando vengono spese più monete digitali?

La società registra spesso più vendite di veicoli di lusso durante i periodi di turbolenza del mercato, ha affermato Willmott. Parte del motivo, secondo lui, è perché le Lamborghini tendono ad essere meno volatili delle valute digitali. 

In effetti, in una crudele svolta dei mercati, le Lamborghini hanno recentemente mantenuto il loro valore meglio delle criptovalute. I prezzi di Bitcoin ed Ether sono crollati di oltre il 50% da novembre e piattaforme e istituti di credito come Celsius Network e Voyager Digital sono recentemente falliti. 

Le vendite di Lamborghini lo scorso anno sono state più alte che mai e sono in procinto di superare quel record quest’anno, secondo le rivelazioni finanziarie della scorsa settimana dalla società madre Volkswagen AG. 

Parte del motivo per cui le vendite hanno resistito così bene è che le scorte sono scarse e le liste d’attesa sono lunghe. O’Gara Coach Co., una concessionaria di auto di fascia alta della California meridionale con un’opzione per l’acquisto di auto in criptovalute, non ha visto alcun cambiamento nelle vendite di Lamborghini da quando è iniziato il tumulto del mercato. 

Un portavoce ha affermato che la lista d’attesa della concessionaria Lamborghini è più lunga più di un anno e mezzo.

Conclusione

Il fascino per gli speculatori di criptovalute è simile a ciò che spinge quasi tutte le persone facoltose a spendere così tanto per una piccola automobile.

La maggior parte delle persone ferite dal crollo delle criptovalute non ha mai guadagnato abbastanza per acquistare una Lamborghini, in primo luogo, ma ci sono alcuni che sono entrati in crisi.