NIKON
TOPPS

Hip Hop Hero.Next: unboxing e prime impressioni dello smartwatch

L’Hip Hop, celebre orologio degli anni ’80 e caratterizzato dalla struttura in silicone profumato, diventa uno smartwatch. Hero.Next è la versione più completa e di fascia alta rispetto al primo esperimento Hero.Dot. Hero.Next è proposto a 59 euro in sei varianti di colore (ciascuna delle quali prevede nella configurazione anche il cinturino in silicone nero) e mantiene saldi i pilastri storici dell’orologio: cinturino intercambiabile, design originale e approccio minimal. Qui di seguito il video di unboxing e configurazione.

Hip Hop Hero.Next si connette ad Android e iOS attraverso l’app dedicata e si definisce orologio “multisport”. Sul display da 1,09″ (cassa da 41 mm) si possono ricevere e gestire notifiche e telefonate, controllare la riproduzione musicale e visualizzare le informazioni fisiologiche tra cui frequenza cardiaca, ossigenazione del sangue, pressione, monitoraggio del sonno e dell’attività di fitness, meteo e così via. Le discipline sportive che rileva sono una ventina.

La cassa è vanta l’indice di protezione IP68 per supportare l’utilizzo sotto la doccia, in piscina e anche in mare. Così come i tradizionali Hip Hop non è un orologio per l’outdoor o con resistenza subacquea ma non teme l’immersione purché breve e in acqua dolce.

L’approccio di Hip Hop punta, oltre che sul prezzo aggressivo (59 euro), anche sulla semplicità e la personalizzazione. La semplicità passa da un’app e da una riduzione, per quanto possibile, delle complessità di utilizzo al fine di rendere subito operativo lo smartwatch. La personalizzazione si configura come tantissime e colorate watch faces, cinturini intercambiabili e un’ampia dose di opzioni di configurazione. Inoltre, la “configurazione famiglia” consente di raggruppare più Hero.Next così da monitorare le attività di tutti i possessori.

Il tutto in 50 grammi di peso e assistito da una garanzia di due anni. La ricarica avviene con l’apposita base magnetica che si collega via Usb all’alimentatore (consigliato uno certificato e non superiore a 30 Watt). L’autonomia dichiarata è di quattro giorni.

TOPPS
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
TOPPS
SUBSONIC