HaierEurope turchia lavastoviglie igizmo
Nintendo

Haier Europe, parte di Haier Smart Home – l’azienda numero uno a livello mondiale nel settore dei grandi elettrodomestici per 6 anni consecutivi – espande la propria capacità di produzione in Europa con una nuova fabbrica di lavastoviglie nel sito industriale di Eskişehir, in Turchia. Con un investimento di oltre 40 milioni di euro, il nuovo stabilimento avrà una capacità produttiva di 1 milione di unità all’anno. Il nuovo impianto di produzione rafforza la presenza di Haier in Europa, dove l’azienda si distingue per la propria leadership in diverse categorie di prodotto con l’ambizione di diventare uno dei primi tre produttori di elettrodomestici della regione. In linea con la filosofia zero distance di Haier Europe, questo traguardo segna un ulteriore passo nella strategia di crescita dell’azienda e pone la Turchia come il più grande centro di produzione ed esportazione dell’azienda in Europa per servire i mercati europei e mondiali.

Il nuovo stabilimento – dotato di pannelli solari, in linea con l’impegno di sostenibilità dell’azienda per ridurre l’impatto ambientale dei suoi processi produttivi – sarà caratterizzato da una migliore capacità produttiva con alti livelli di automazione: robot operativi e processi produttivi avanzati grazie a sistemi di misurazione 100% automatici, rilevamento delle perdite e tracciabilità dei componenti critici.

Grazie al nuovo impianto di lavastoviglie, Haier Europe afferma ulteriormente la propria leadership nei prodotti di lavaggio a libera installazione e ad incasso per i tre brand europei – Candy, Hoover e Haier – offrendo tecnologie all’avanguardia, connettività, classi energetiche elevate e caratteristiche innovative.

L’avanzato know-how in termini di R&S e produzione di Haier Europe verrà implementato nella produzione di un’ampia gamma di prodotti connessi con tecnologie di base Inverter Motors e di altissima qualità, tra cui i nuovissimi Candy Rapido’, Hoover H-Dish 700 e le lavastoviglie Haier I-Pro Shine Serie 7 e 6. La fabbrica ha l’obiettivo di migliorare la capacità produttiva, la disponibilità dei prodotti e la flessibilità della gamma per i mercati nei quali opera Haier Europe. Tutti i prodotti offrono una connettività avanzata attraverso l’app hOn, l’ecosistema domestico per elettrodomestici smart in grado di connettere tutti i prodotti dei brand Haier Europe al fine di semplificare e migliorare la qualità della vita.   

“Haier Europe continua ad eccellere nel mercato in termini di leadership di brand e prodotto ed è l’azienda che cresce più rapidamente in Europa” – afferma Yannick Fierling, Chief Executive Officer di Haier Europe. “L’espansione del nostro complesso industriale in Turchia segna ulteriore passo nella strategia di crescita dell’azienda e gli investimenti sono pienamente in linea con la nostra filosofia “zero distance to consumers”, poiché mirano ad offrire agli utenti esperienze uniche e di valore. Siamo intenzionati a rafforzare la crescita e consolidare la nostra presenza in Europa contando su un approccio industriale competitivo e su forti capacità di ricerca e sviluppo e di hi-tech, con l’obiettivo di diventare tra i primi tre produttori di elettrodomestici della regione.”

Il nuovo stabilimento per le lavastoviglie si trova all’interno del New Green Field Production Campus di Haier in Turchia, il cui sito copre un’area totale di 190.000 mq e dove l’azienda ha investito notevolmente negli ultimi due anni, di recente con l’apertura di una nuovissima piattaforma per tutte le asciugatrici di dimensioni standard nel 2021. L’ampliamento in Turchia svolge un ruolo fondamentale nella strategia di go-to-market e di centralità del cliente di Haier Europe, che intende continuare a investire in innovazioni energetiche best-in-class e a sviluppare nuove tecnologie, come nel caso dello scambiatore di calore Spiral Heat Exchanger.