NIKON
OPPO

FoodSaver FFS006X, la macchina per il sottovuoto riduce i tempi di marinatura 10 minuti

Si chiama FoodSaver FFS006X la macchina per il sottovuoto (e la conservazione dei cibi) che riduce i tempi di marinatura da 12 ore a soli a 10 minuti. Procedimento diffuso nelle cucine di tutto il mondo, la marinatura è utilizzata per rendere alimenti come pesce, carne e verdure più teneri e gustosi. Infatti, bagnando gli alimenti crudi per diverse ore con liquidi opportunamente preparati, è possibile godere di un sapore più intenso e avvolgente e di una consistenza più morbida. 

Il processo di marinatura si fa semplice 

Ma questo richiede tempo, se eseguita secondo i metodi tradizionali, lasciando i cibi immersi per diverse ore per raggiungere un risultato ottimale. Ora tutto si accelera, grazie alla marinatura rapida sottovuoto. Una delle tante soluzioni pratiche ed efficaci garantite grazie a un procedimento facile e immediato mediante una macchina sigillatrice e i contenitori FoodSaver, brand distribuito in Italia da Nital. Marinando gli alimenti in un contenitore, con un processo alternato di vuoto e rilascio, gli stessi potranno avvantaggiarsi di una pressione interna minore che induce i pori e le fibre dei loro tessuti a dilatarsi, favorendo l’assorbimento del liquido di marinatura. Come risultato si ha una drastica riduzione dei tempi: l’attesa si riduce ad appena 10 minuti. Con una delle sigillatrici sottovuoto FoodSaver dotata della funzione marinatura e uno dei contenitori salvafreschezza con la doppia funzione di conservazione e marinatura (“valida” solo se abbinata, ovviamente, ad una macchina che ha questa funzione), è possibile ottenere un perfetto risultato pochi minuti prima di preparare i propri piatti. I lenti processi di marinatura tradizionali, che durano tutta la notte, diventano così un ricordo del passato.

FoodSaver FFS006X, il top di gamma

Alcuni modelli di macchine sigillatrici per il sottovuoto FoodSaver annoverano fra le funzioni disponibili la marinatura rapida. Fra questi vi è il modello premium FoodSaver FFS006X. Il contenitore ideale per questa tecnica è quello di seconda generazione da 2,3 litri. Basta inserire al suo interno l’alimento che si vuole marinare, aggiungere il liquido di marinatura, chiudere con il coperchio e collegarvi l’accessorio sigillante retrattile. La pressione del pulsante V dedicato alla marinatura fa il resto. La sigillatrice ripete per tre volte il ciclo estrazione d’aria-riposo nell’arco di 10 minuti.  La creazione del vuoto dilata pori e fibre degli alimenti, mentre il rilascio permette al liquido di marinatura di penetrare al loro interno. Dopo tre cicli, il cibo presenterà lo stesso livello  che avrebbe raggiunto seguendo il metodo tradizionale in circa 12 ore. Oltre a marinare rapidamente i cibi, la macchina FFS006X consente di conservarli efficacemente sottovuoto, ricorrendo ai consumabili e agli accessori del catalogo FoodSaver: sacchetti di diversa capacità (3,78 e 0,97 litri), rotoli da 28×550 cm e 20×670 cm con i quali creare buste di dimensioni personalizzate, sacchetti per freezer da 0,95 litri, sacchetti con zip riutilizzabili di diverse capacità (0,95 e 3,8 litri), contenitori salvafreschezza di varie dimensioni e forma (da 0,7 a 2,3 litri) e tappi per bottiglia con i quali conservare sottovuoto olio, aceto, liquori e vino.  

OPPO
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
TOPPS
SUBSONIC