PURO
PURO

Final Fantasy VII Rebirth: la demo riceve nuovi contenuti giocabili verso l’uscita del 29 febbraio

Il publisher Square Enix ha pubblicato un aggiornamento della demo di Final Fantasy VII Rebirth, atteso GdR che uscirà il 29 febbraio in esclusiva per console Ps5 L’aggiornamento si chiamerà “Una nuova era a Junon”. Questa demo gratuita amplia la demo “Il grande eroe a Nibelheim”, uscita all’inizio di febbraio, e offre un’anteprima del vasto mondo che i giocatori potranno esplorare la new release. Final Fantasy VII Rebirth è una nuova avventura indipendente ambientata su un pianeta vasto e dinamico, vede Cloud, Tifa, Barret, Aerith e Red XIII fuggire dalla distopica città di Midgar per esplorare il mondo oltre le mura. Per dare la caccia a Sephiroth, una figura oscura del passato di Cloud determinata a governare il pianeta, il gruppo di eroi unisce le forze con nuovi compagni, come la vivace ninja Yuffie e lo spiritoso robot dalle sembianze feline Cait Sith.

Final Fantasy VII Rebirth, cosa offre la demo

Per Final Fantasy VII Rebirth, la demo offre varie opzioni. Completando la prima parte – “Una nuova era a Junon” – il gamer riceverà un portafortuna moguri e un set per l’avventura. Non solo: ci sarà l’opzione di saltare quella sezione nel gioco completo dopo la sua uscita al fine di iniziare l’avventura in anticipo. O, in alternativa, prevista anche la possibilità di rigiocare a quella sezione. Anche se i salvataggi della sezione “Una nuova era a Junon” non potranno essere trasferiti al gioco completo, dato che i contenuti sono stati alterati per avere un’esperienza più compatta, sia i fan che i nuovi giocatori potranno esplorare, provare dei potenti attacchi sinergici e assistere alle relazioni tra i personaggi durante i combattimenti. È uscita anche una patch per la demo che verrà scaricata automaticamente. La patch corregge dei piccoli problemi grafici e apporta altre modifiche.

PURO
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
MYSTERY BOX
SUBSONIC