PALADONE

L’edizione 2022 della Ferrari Velas Esports Series ha vissuto una entusiasmante giornata finale lo scorso 2 ottobre in Italia, quando i sei finalisti qualificati dalle Regional Finals hanno offerto un sensazionale spettacolo dal vivo.  Al termine di una giornata ricca di emozioni, il pilota britannico Jonathan Riley si è laureato Campione della Ferrari Velas Esports Series 2022, completando al meglio le quattro sfide preparate dagli organizzatori, ed impressionando i giudici con le sue performance al volante sia in gara che durante le prove speciali della Grand Final. Non solo: si è guadagnato la possibilità di entrare a far parte del Team Scuderia Ferrari Velas Esports. La classifica finale è stata completata da Christopher Severt in seconda posizione, Michael Romagnoli capace di strappare il terzo posto, seguito da Marcin Swiderek e Brandon Hawkin 

Ferrari Velas Esports Series, finale intensa

All’interno del Ferrari Esports Studio in Italia tre piloti virtuali provenienti dal Nord America, più tre Europei, hanno avuto l’opportunità di vivere una full immersion nel mondo Ferrari prima dell’evento finale. Iniziando da una visita speciale al famoso Museo Ferrari di Maranello, e passando poi alle presentazioni con lo staff del team Scuderia Ferrari Velas Esports e la visita del Quartier Generale Ferrari e gli uffici della Gestione Sportiva, i sei contendenti alla vittoria finale hanno potuto così respirare l’atmosfera Ferrari poco prima di dare inizio alla battaglia all’interno dell’eSport studio la domenica sera. Il pilota britannico Jonathan Riley pertanto si è guadagnato la possibilità di entrare a far parte del Team Scuderia Ferrari Velas Esports: del resto, mancano pochi mesi all’inizio di una nuova entusiasmante stagione.