NIKON
NIKON

Euronics punta sul “mindset aziendale” per attuare la “digital transformation”

Euronics Italia, il gruppo leader nella distribuzione di elettrodomestici ed elettronica, ha recentemente concluso il programma di formazione “Digital Transformation Lab” volto a supportare il personale della sede nell’evoluzione del proprio approccio e delle proprie competenze digitali.

Il progetto sviluppato con Talent Garden – nota community e scuola d’innovazione- ha coinvolto tutto il personale della sede con lo scopo di dare vita a una cultura aziendale in grado di rispondere con maggiore efficacia alla digital transformation in atto. La definizione di un nuovo linguaggio comune e la condivisione di linee guida, nozioni e tool in grado di allineare l’intera organizzazione a un contesto sempre più virtuale e in veloce evoluzione sono i pillar del progetto.

Il mercato eldom è uno di quelli maggiormente toccati dall’impatto del digitale e, nello stesso tempo, il settore deve far fronte alle nuove modalità di lavoro abilitate dalla pandemia. Uno scenario inedito che impone di rivedere i modelli di business e organizzativi, ma rende altrettanto necessario sviluppare un mindset in linea con il cambiamento profondo di contesto, intervenendo sull’approccio con cui si opera internamente all’azienda e si gestisce il business.

L’ampio percorso di formazione “Digital Transformation Lab” di Euronics ha coperto un arco temporale di sei mesi e si è sviluppato in tre fasi con webinar e bootcamp trasversali e verticali:

  1. 1)  Survey: condivisione con tutte le persone di Euronics di un questionario per comprendere lo stato dell’arte e i principali bisogni dei dipendenti, in modo da personalizzare al meglio i successivi step;
  2. 2)  Envisioning: condivisione di trend innovativi e nuove vision, all’interno di moduli formativi in cui si sono alternate testimonianze e brainstorming, che hanno ‘indirizzato’ le diverse aree aziendali verso una nuova mentalità strategica in grado di abilitare nuove modalità orientate al digitale e al cambiamento;
  3. 3)  Formazione: attraverso sessioni e bootcamp aperti a tutti i dipendenti con testimonianze interne ed esterne, sono stati forniti strumenti e metodologie in grado di favorire lo sviluppo di un nuovo metodo, idoneo alla trasformazione digitale;

“Riteniamo che la digital transformation per essere vincente richieda innanzitutto una cultura digitale che non può esaurirsi nella sola capacità di utilizzare nuove tecnologie” ha commentato Claudia Castrucci, responsabile formazione di Euronics Italia che ha aggiunto: “in questa direzione, questo programma formativo ha permesso di fornire a tutto il personale l’adesione a una nuova prospettiva con cui guardare e sfruttare l’evoluzione digitale e gestire le trasformazioni in atto. “Digital Transformation Lab” ci ha consentito di implementare in tutta la popolazione aziendale della sede quel senso di condivisione dell’evoluzione che il Gruppo sta promuovendo e, non da ultimo, di valorizzare le risorse interne”.

Nell’ottica di un percorso costante di up-skilling digitale della propria organizzazione, Euronics Italia ha anche organizzato il corso “Digital category management” destinato ai category manager della centrale e volto a sviluppare le nuove competenze digitali che l’attuale contesto richiede a questa figura aziendale. Nello specifico il programma formativo ha risposto all’obiettivo di considerare in maniera sempre più approfondita nella gestione dei diversi segmenti, i nuovi percorsi e comportamenti di acquisto dei consumatori ricorrendo a tool e iniziative di digital marketing.

Il percorso, organizzato da Euronics Italia con H-Farm -piattaforma di formazione e di sviluppo di progetti innovativi-, ha previsto oltre ad appuntamenti teorici anche momenti di coaching pratico in cui i manager sono stati accompagnati individualmente nell’applicazione del nuovo approccio digitale alla gestione della categoria. Il focus su un costante aggiornamento e potenziamento delle skill del proprio personale vedrà Euronics Italia impegnata nell’anno in corso nello sviluppo di ulteriori progetti formativi.

NIKON
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
SHADOW NINJA
SUBSONIC