playit

Elvis, il film di Baz Luhrmann con protagonisti Austin Butler e Tom Hanks, sarà presentato mercoledì 25 maggio in anteprima mondiale Fuori Concorso al Festival di Cannes. In vista dell’evento sulla Croisette, è stato rilasciato un nuovo trailer. I Måneskin faranno parte della colonna sonora originale del film con la loro versione dell’iconica hit di Elvis Presley, ‘If I Can Dream’. Per ritrarre le altre icone della musica del film, Luhrmann ha scelto la cantautrice Yola come Sister Rosetta Tharpe; il modello Alton Mason come Little Richard; il texano di Austin Gary Clark Jr., come Arthur Crudup, e l’artista Shonka Dukureh come Willie Mae “Big Mama” Thornton.

Elvis, un viaggio unico al cinema dal 22 giugno

In uscita solo al cinema dal 22 giugno, per la distribuzione a cura di Warner Bros. Pictures, la pellicola costituisce uno spettacolo epico che esplora la vita e la musica del famoso cantante. Rivisitata in chiave cinematografica, la storia di Elvis è vista attraverso il prisma della complicata relazione con l’enigmatico manager, il colonnello Tom Parker (Hanks). Il film, come raccontato da Parker, approfondisce le complesse dinamiche tra i due nell’arco temporale di 20 anni dagli esordi alla fama di Presley, che raggiunse un livello di celebrità senza precedenti sullo sfondo di un panorama culturale in evoluzione che segna la perdita dell’innocenza in America. Al centro di questo viaggio, una delle persone più significative e influenti nella vita di Elvis, Priscilla Presley (Olivia DeJonge). Le riprese principali si sono svolte nel Queensland, in Australia, con il sostegno del governo del Queensland, di Screen Queensland e del programma Producer Offset del governo australiano.