Electrolux ha ricevuto la certificazione Swissatest
ims22

Questo importante risultato dimostra l’eccezionale efficienza nella rimozione di batteri e virus dei programmi di cui sono dotati gli elettrodomestici Electrolux: un’ulteriore conferma per i consumatori, che possono riporre completa fiducia nei prodotti del brand svedese. I programmi selezionati che hanno raggiunto questo traguardo sono:

●      Per le lavatrici, il programma Vapore Igienizzante certificato Swissatest che rimuove più del 99,99% di virus e batteri, unendo l’azione del vapore ad un ciclo di lavaggio profondo. 

●      Per le asciugatrici, il programma Hygiene/Piumoni che elimina più del 99,9% di virus e batteri; asciuga e aggiunge un trattamento igienizzante ai capi, riducendo la presenza di microrganismi.

●      Per le lavastoviglie, ExtraHygiene che rimuove oltre il 99,9999% di virus e batteri dalle stoviglie.

Quando si tratta di lavaggio e pulizia, tutti gli elettrodomestici Electrolux superano i test più rigidi, ma questa certificazione fa un ulteriore passo avanti. Esistono diversi i programmi in grado di rimuovere i batteri; quello che è degno di nota, invece, sono le elevate prestazioni contro la rimozione dei virus. I test hanno infatti dimostrato come i programmi Electrolux possano eliminare anche i virus senza involucro come l’Escherichia coli. Questo tipo di virus è generalmente abbastanza difficile da disattivare, in quanto ha un’elevata resistenza alle misure di disinfezione e pulizia.

“Grazie alla nostra ricerca sappiamo che molte persone sono preoccupate per la diffusione di virus e batteri”, commenta Matteo Frattino, Direttore Marketing & Brand Electrolux Appliances Italy. Da recenti studi realizzati da Electrolux è emerso che la lotta contro i germi è una priorità per più di un adulto su dieci. Per il 14% degli europei intervistati “sbarazzarsi dei germi” è una delle ragioni principali che portano al lavaggio dei capi.

“Questa collaborazione con Swissatest supporta l’obiettivo della nostra azienda di promuovere uno stile di vita migliore. Essere in grado di offrire programmi certificati, che possono rimuovere fino al 99,9999% di alcuni virus e batteri ci permette di dare serenità ai nostri consumatori.”

“Questo è un traguardo importante per il momento storico che stiamo vivendo”, afferma Matteo Frattino, Direttore Marketing & Brand Electrolux Appliances Italy. “Per raggiungerlo, abbiamo coinvolto tutti i settori della nostra azienda, tra cui il team di Ricerca e Sviluppo, l’ufficio marketing e i dipartimenti specializzati nella cura dei tessuti e delle stoviglie. Siamo orgogliosi di aver soddisfatto i requisiti richiesti dai test stabiliti da Swissatest e lieti di poter condividere con i consumatori i risultati raggiunti”.

“Questa è la prima volta in assoluto che, come istituto di test scientifici e produttore di materiali per test, riusciamo a condividere la nostra visione sui processi di lavaggio con l’utente finale, tenendo in considerazione le prestazioni di pulizia, la sostenibilità e gli aspetti igienici”, afferma Christian Portmann, CEO di Swissatest. “Siamo molto felici di aver potuto sviluppare e implementare la nostra etichetta in stretta collaborazione con Electrolux e speriamo che questo sia solo l’inizio di qualcosa di qualcosa di ancora più grande in questo ambito”.