NIKON
NIKON

Electrolux analizza la casa sostenibile e presenta Ecoline

È in corso una “rivoluzione verde” nelle case degli europei, e a dimostrarlo sono i numeri: secondo un recente studio condotto da Electrolux, infatti, il 65% dei cittadini è deciso a compiere scelte di acquisto più sostenibili per la propria abitazione. Una delle principali motivazioni di questo cambiamento? Sicuramente l’aumento dei costi energetici che grava sulle bollette, come conferma l’86% degli intervistati che si è impegnato attivamente per ridurre i consumi durante l’ultimo anno. Le attuali circostanze, tuttavia, stanno innescando una evoluzione nelle abitudini delle persone destinata ad avere conseguenze anche sul medio-lungo periodo. Secondo l’88% degli europei, infatti, il risparmio di energia sarà fondamentale anche per tutto il 2023 e per il 58% sarà, da qui in avanti, il fattore determinante nella scelta di un nuovo elettrodomestico. Le intenzioni sono ottime, quindi: ma il processo che precede l’acquisto non è sempre intuitivo, e infatti solo il 26% sceglie i modelli meno impattanti. Confrontare prezzi, prestazioni ed efficienza alla luce delle proprie esigenze risulta ancora troppo spesso difficile e macchinoso.  Ecco perché l’88% desidera essere aiutato in questa decisione: a rispondere a questa esigenza pensa Electrolux, leader mondiale nel settore degli elettrodomestici, con la selezione ECOLINE. 

La linea comprende una serie di prodotti pensati per tutta la casa. Dalla cura del bucato alla cucina, i modelli sono accomunati da un unico obiettivo: rendere ogni abitazione un luogo in cui il rispetto dell’ambiente possa diventare una semplice azione quotidiana. “I consumatori desiderano prestazioni ed efficienza senza compromessi e assicurarle è l’obiettivo di Electrolux EcoLine – commenta Sarah Schaefer, VP Sustainability Europe, Electrolux -. Abbiamo semplificato la scelta dei nostri modelli più performanti in fatto di ottimizzazione delle risorse, e lavorato con impegno per garantire un uso degli elettrodomestici facile e agevole”.

Ogni modello EcoLine è dotato di avanzate tecnologie che consentono di ottimizzare l’uso delle risorse e di ridurre la ripercussione sull’ambiente, considerando che in base all’approccio scientifico e alla metodologia Life Cycle Assesment (LCA), nel corso della vita intera di un elettrodomestico, circa l’85% del suo impatto climatico globale è generato quando è in uso.

Per lavatrici e asciugatrici, ad esempio, la parola d’ordine è contenimento dei consumi idrici, energetici e di detersivo. Le proposte della serie presentano quindi una classe energetica superiore alla migliore classe A del mercato grazie a funzioni come quella del cassetto AutoDose, che permette di dosare correttamente per ogni carico ammorbidente e detersivo riducendo ogni spreco, e Ultrawash, che lava a 30ºC risparmiando il 30% di energia. Sono inoltre dotate della tecnologia Vapore PRO, che sfrutta un ciclo a vapore per rinfrescare i capi in soli 25 minuti, utilizzando fino al 96% di acqua in meno rispetto ai metodi tradizionali. Le asciugatrici si basano inoltre sulla tecnologia a pompa di calore per risparmiare fino al 68% di energia rispetto a un’asciugatrice tradizionale.

Spostandosi in cucina, si ritrova nel vapore l’alleato ideale per la preparazione di ricette più sane, e non solo. I forni Electrolux EcoLine fanno leva su questa tecnica di cottura per conservare i nutrienti degli alimenti, abbattendo il consumo energetico fino al 20% e offrendo anche una particolare funzione di pulizia a vapore che consente un risparmio di energia fino al 95% rispetto ai metodi pirolitici.

Quanto alla conservazione del cibo, i frigoriferi Electrolux Ecoline sono i modelli più efficienti dal punto di vista del risparmio energetico. A questa caratteristica sposano un design eco-friendly senza precedenti, grazie ai rivestimenti interni realizzati fino al 70% in plastica riciclata, e soluzioni per ridurre gli sprechi, come ad esempio il cassetto GreenZone, che conserva fino al 95% delle vitamine, mantenendo a lungo la freschezza di frutta e verdura. 

Dalla lavanderia, al living, alla cucina, con EcoLine Electrolux si impegna quindi a guidare il cambiamento verso uno stile di vita più sostenibile, offrendo soluzioni all’avanguardia per un futuro migliore. In linea con l’impegno del brand e lo spirito che ha guidato la creazione di questa selezione, in Italia è stata inoltre avviata Green Action, una campagna di marketing mirata a incentivare l’adozione di pratiche domestiche eco-sostenibili con promozioni ad hoc. L’iniziativa richiama l’attenzione dei consumatori sull’importanza di compiere scelte consapevoli, presentando loro la linea come soluzione per ridurre l’impatto ambientale in modo facile e accessibile, giorno dopo giorno.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.

Articolo correlato
Autore correlato