playit

Il publisher giapponese Konami annuncia che la competizione eSport ufficiale eFootball Championship 2022 si terrà a giugno. Sarà aperta a differenti tipologie di giocatori, dai beginner ai professionisti. Fin dal rinnovamento del nome del videogioco, è stata rinominata anche la competizione in eFootball Championship – precedentemente nota come eFootball League. 

eFootball, i due tornei: Pro e Open

Si terranno due competizioni. La prima, in versione Pro 2022, vedrà partecipare giocatori professionisti sotto contratto con importanti Club europei. La seconda, denominata eFootball Championship Open 2022, è una competizione eSport aperta a giocatori di ogni livello di abilità. I gamer delle due tipologie di sfide competeranno giocando nella nuova modalità “Dream Team”. Per eFootball Championship Pro 2022, tutte le partite saranno trasmesse in streaming online in tutto il mondo. Ed è la lega professionistica in cui parteciperanno i giocatori eSport sotto contratto con i club di calcio europei e saranno selezionati tra i migliori giocatori del mondo e si sfideranno 1v1 nella nuova modalità Dream Team per vincere il campionato. eFootball Championship Open 2022 invece è il più grande torneo ufficiale di eSport che utilizza la serie videoludica di Konami a cui possono partecipare gli utenti di tutto il mondo. I giocatori non avranno bisogno di accedere al Round 1, che partirà a giugno 2022. Tutti gli utenti potranno partecipare semplicemente prendendo parte al relativo evento in-game. Durante le stagioni precedenti, oltre 8 milioni di utenti in tutto il mondo hanno partecipato all’eFootball.Open. Utilizzando la modalità di gioco “Dream Team”, i giocatori con i migliori punteggi si guadagneranno il diritto di partecipare a livelli sempre più alti della competizione, che culmineranno nelle “World Finals”, in cui verrà incoronato il giocatore numero 1.