PURO
PURO

Ecco HQ Trivia, il quiz per smartphone che ha fatto impazzire gli USA

 

HQ Trivia è il quiz per smartphone che sta spopolando in mezzo mondo. Ora disponibile anche per Android, è pronto a conquistare anche l’Italia 

 

Mai sentito parlare di HQ Trivia? E’ l’app che porta la firma di nomi già noti, Colin Kroll e Rus Yusupov, co-fondatori di Vine, il social network per condividere brevi video di sei secondi che fu chiuso dopo essere stato acquistato in prima battuta da Twitter.

Dopo il gran successo registrato negli States, quest’app innovativa è ormai da qualche settimana anche in Italia e ha conquistato il pubblico con il suo concept semplice e efficace. HQ Trivia, come suggerisce il nome, è un quiz di cultura generale che, oltre a mettere in palio somme di denaro reali, ha anche un’altra chicca: è un presentatore in carne e ossa a fare le domande.

La conduzione è affidata a diversi presentatori, ma quello più amato dai giocatori è Scott Rogowski. E per darvi un’idea dell’eco che quest’app sta avendo, vi basti sapere che anche Jimmy Kimmel, il presentatore dell’ultima edizione degli Oscar, famosissimo negli States, ha presentato una sessione di HQ Trivia.

Il gioco consiste in dodici domande che dovrebbero crescere in difficoltà. Ci sono 10 secondi per scegliere tra 3 opzioni quella corretta e l’errore risulta in una netta eliminazione. Chi è eliminato può solo assistere al gioco, o ottenere una vita extra se si invita un amico a iscriversi. Se nessuno vince, la cifra in palio si somma a quella della puntata successiva; se a vincere sono più partecipanti, il montepremi viene suddiviso equamente. L’app tiene conto di quanto accumulato nelle varie puntate e, superato un minimo di 20 dollari, viene effettuato un pagamento tramite PayPal.

Al gioco si accede solo tramite sessioni che nei giorni feriali sono alle nove di sera o alle tre di notte (ora italiana), mentre nei festivi c’è solamente lo slot serale. Lavorando in streaming, non è sempre possibile far affidamento a una trasmissione stabile, vista anche la mole dei concorrenti in continua crescita.

Ma non è solo la presenza di un conduttore in carne e ossa e la vincita di denaro reale il motivo per cui HQ Trivia ha avuto tanto successo. L’app infatti è dotata di una chat pubblica, nella quale chiunque può scrivere e commentare. Un semplice tool, dall’effetto ovviamente dirompente.

Ed ecco alcuni semplici consigli per provare a sbancare su HQ Trivia:

  1. Invita altri amici a scaricare l’app per ottenere una vita extra. L’app genera un codice che può essere condiviso tramite social o e-mail e, ogni volta che un amico si iscrive usando il tuo codice, guadagnerai una vita extra.
  2. Guadagna altre vite extra con un trick. Secondo Mashable, si può guadagnare una vita extra semplicemente aprendo HQ Trivia e scorrendo verso l’alto più volte e velocemente.
  3. Riconosci la risposta che sbaglieranno tutti. Sembra che ce ne sia sempre una: è la domanda che sembra palesemente sbagliata e che cliccheranno per errore migliaia di persone.
  4. Controlla l’account Twitter di HQ Trivia. Non si sa né quando né perché, ma ogni tanto piazzano qualche indizio per le domande della sessione successiva.

PURO
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
MYSTERY BOX
SUBSONIC