italia
playit

E-commerce: nel 2020 il 57% degli italiani ha ordinato da e-commerce internazionali, superando la media europea del 45%. Tuttavia, sembra che i consumatori siano ancora forti sostenitori anche dei rivenditori italiani. Il dato arriva da Sendcloud, la piattaforma di spedizioni del commercio online, che ha condiviso nuovi dati dell’E-commerce Delivery Compass. L’indagine è stata condotta in collaborazione con Nielsen a maggio 2021 su un totale di 7.873 consumatori.

L’e-commerce e gli italiani

Ma chi sono i consumatori italiani che ordinano dagli e-commerce internazionali? La ricerca rivela che sono la Gen Z (67%) e i millenial (63%) ad acquistare significativamente più spesso oltre confine, specialmente rispetto ai boomer (45%). Dai dati messi a disposizione dalla ricerca E-commerce Delivery Compass risulta inoltre che i consumatori italiani facciano acquisti soprattutto da Paesi quali la Cina (47%) e la Germania (22%), confermando quelle che sono le preferenze europee in termini di shopping transnazionale. A livello europeo i rivenditori americani risultano particolarmente popolari tra la Generazione Z, ma in media solo il 14% degli italiani ordina dagli Usa, di cui solo un terzo (29%) è rappresentato dalla Gen Z.

L’attenzione verso i rivenditori italiani

I rivenditori locali non devono però temere questo nuovo trend di acquisto perché i consumatori sembrano essere ancora molto solidali nei loro confronti. Due terzi (69%) dei consumatori ha infatti dichiarato di temere che lo shopping online possa rappresentare un problema per le imprese locali, e per questo ne stanno favorendo il business. Secondo i dati, un terzo (34%) dei consumatori italiani preferisce comprare da negozi online locali piuttosto che da giganti dell’e-commerce. Tra questi, è interessante notare che sono soprattutto i millennial (41%) che scelgono di non rivolgersi ai giganti dell’e-commerce preferendo acquistare dai negozi online locali, a differenza dei baby boomer (23%) che continuano a prediligere i grandi marketplace.

Elettronica, categoria top dello shopping transnazionale 

Rispetto al quadro generale, la ricerca di Sendcloud mostra che un buon 45% dei consumatori e-commerce europei ha ordinato da un negozio online internazionale negli ultimi 12 mesi. Secondo i dati raccolti, le categorie di prodotto maggiormente richieste quando si parla di shopping transnazionale sono quelle di “Moda e Accessori” ed “Elettronica”. Entrambe le categorie hanno infatti ottenuto le quote più alte, con percentuali di consumatori sopra il 40%.