NIKON
OPPO

Dungeon & Fighter Mobile manda in tilt i server. E Tencent gode

Dungeon & Fighter Mobile, atteso titolo sviluppato da Nexon e lanciato da Tencent, ha letteralmente mandato per aria e in tilt i server in Cina. In poco più di 60 minuti, dunque, è arrivata la sospensione. Ma come spesso accade non tutti i mali vengono per nuocere.

Dungeon & Fighter Mobile, la strada del rilancio

L’intoppo accusato da Dungeon & Fighter Mobile per Tencent se da una parte ha provocato non pochi fastidi ai gamer (che sono stati comunque ricompensati con monete virtuali e gadget legati al titolo) dall’altro costituisce un bel segnale di risveglio per il colosso videoludico mondiale.

Dungeon & Fighter Mobile il titolo lanciato da Tencent

Come noto, Tencent anche nella recente trimestrale – al fianco di incrementi conseguiti sulla parte delle entrate advertising – ha annunciato per voce del suo ceo Pony Ma un piano di ristrutturazione e focalizzazione delle attività gaming che ultimamente stanno patendo un rallentamento. Dopo la fine della stretta varata dal governo di Pechino, l’ambito videoludico – che nelle stime di Bloomberg nel corso di quest’anno è destinato a crescere del 6% proprio in Cina – ha bisogno di lanci importanti. E quello di Dungeon & Fighter Mobile può sicuramente costituire il viatico ideale per Tencent al fine di riprendere il passo e lo smalto perduti.

OPPO
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
TOPPS
SUBSONIC