ELECTROLUX
ELECTROLUX

DAZN giornata numero 25: crollano gli ascolti di poco al di sopra di 5,3 milioni di utenti

DAZN come il gambero. Retrocedono e significativamente gli ascolti sulla piattaforma streaming sportiva nella giornata numero 25 del campionato di Serie A. Dopo i poco più di 6 milioni dello scorso turno di campionato – di cui 5.838.404 utenti per le 10 gare live a cui si sono aggiunti i 169.629 i telespettatori del programma pomeridiano domenicale ZONA DAZN – nel week end compreso tra il 16 e 18 febbraio, lo streamer ha accusato un duro colpo. Questi gli indicatori salienti. Solo una gara, Monza-Milan di ieri sera in posticipo ha superato e di poco la soglia di 1 milione di spettatori. Il tetto è solo stato sfiorato dalla Juve impegnata a Verona. Non solo: Inter giù dal podio superata in termini di audience da Roma e Napoli. Adesso i numeri. Nella giornata numero 25 della Serie A, DAZN ha messo davanti agli schermi, per le dieci gare in programma, 5.204.299 utenti, a cui si devono sommare i 169.077 telespettatori per ZONA DAZN. Il totale così diventa di 5.373.376 utenti connessi. Una flessione di oltre 600mila persone.

DAZN, le promozioni e le attività antipirateria

Il dato non è da trascurare. Evidentemente le varie della scorsa settimana (il Carnevale e San Valentino), il meteo favorevole, lo forse la perdita di interesse visto l’andamento del Campionato, hanno pesato e non poco. Evidentemente non c’è stata ancora una conversione di quegli utenti a cui è stato bloccato l’IP a seguito dell’operazione antipirateria. In proposito, con l’entrata in funzione del sistema Piracy Shield da inizio di questo mese, secondo quanto riferito da AgCom, al 12 febbraio, sono stati bloccati 528 indirizzi IP, utilizzati dai clienti di distributori illegali di contenuti sportivi. In attesa degli aggiornamenti – che sicuramente includeranno anche gli ottavi di finale di Champions League – la gara per la quale è stato effettuato il maggior numero di blocchi è stata quella tra Roma e Inter (in totale 410 blocchi). Si stima che almeno 500.000 utenti siano stati colpiti dagli oscuramenti. Non solo. Come noto, DAZN ha ranciato una nuova promozione (che è durata fino al 15 febbraio) per cinque mesi scontata e tre mesi di Champions League inclusi per tutti coloro che hanno intenzione di riattivare il proprio abbonamento. La promozione prevedeva l’abbonamento DAZN Standard a 24,99 euro al mese per i primi cinque mesi (e il successivo passaggio a 34,99 euro al mese) e tre mesi di Champions League inclusi grazie a Infinity+.

ELECTROLUX
AIR TWISTER
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
PANTHEK
ARCADE1UP