NIKON
NIKON

Cosa rende indimenticabile uno spot televisivo

Nel mondo della pubblicità, creare uno spot televisivo è arte. Bisogna trasmettere al pubblico il plus valore del brand e del prodotto o servizio che si sta sponsorizzando, e per questo occorrono creatività, cuore, fantasia e strategia. Uno spot televisivo ben riuscito non si limita a narrare le qualità del marchio ma crea una connessione più intima con il pubblico.

Cosa rende indimenticabile uno spot televisivo

La pubblicità in TV è sempre stata ed è tuttora il veicolo principale di comunicazione con il mercato. Per rendere uno spot memorabile è importante curare il messaggio, che sia chiaro e inequivocabile, e costruire un’atmosfera coinvolgente. Ma quali sono gli elementi chiave che permettono di realizzare uno spot di successo?

Contenuto chiaro e coinvolgente

Le informazioni contenute in uno spot, per quanto breve o brevissimo, devono essere comprensibili e trasmettere il valore del prodotto o del servizio offerto. Il pubblico deve capire precisamente ogni informazione.

Oltre a questo, lo spot deve coinvolgere chi lo sta guardando all’interno di una narrazione e stimolare le sue emozioni: curiosità, commozione, sorpresa. Le reazioni emotive guidano spesso la scelta di un acquisto.

Creatività, originalità e giochi di parole

Gli spot più famosi della storia hanno raccontato piccole storie o messo in scena gag con frasi, slogan e claim che ricordiamo ancora e che, a volte, sono entrate a far parte del linguaggio comune. Uno spot riuscito esce dai cliché e dalle narrazioni prevedibili e narra qualcosa di nuovo.

È importante che lo spot sia unico, originale, e distingua se stesso, oltre che il prodotto che pubblicizza, dalla concorrenza.

Musica epica o orecchiabile

L’accompagnamento musicale è importantissimo per l’anima di uno spot. A seconda dei valori del marchio, la soundtrack può essere epica e indimenticabile, un brano cult e vintage o una canzone orecchiabile del momento. I tormentoni dell’estate spesso si abbinano ai brand di gelati, per tempismo e associazione di idee.

Anche tutto ciò che concerne il sonoro (un cuore che batte, il motore che si scalda, i passi in corsa) serve a creare atmosfera e far sentire lo spettatore coinvolto.

Call to action invitante

Spesso lo spot è un modo per comunicare offerte speciali, sconti, iniziative promozionali da non perdere. In questi casi è importante inserire nel proprio prodotto una call to action che sia chiara e invitante.

In altre parole, al termine dello spot lo spettatore, che è anche il consumatore e il target di riferimento, deve avere ben chiaro l’invito del brand ed essere invogliato a partecipare.

Argomenti o contenuti virali

A volte le strategie per gli spot mettono in campo questioni che toccano la sfera politica o sociale, in modo tale che le persone siano invogliate a discutere, a dire la propria. Un esempio: la vita di un figlio con genitori separati, una concezione di maternità o paternità che punti all’uguaglianza, una situazione di famiglia allargata.

Questo fa sì che si parli dello spot sui social, al bar, con gli amici o i colleghi, e il nome del brand venga fatto circolare in modo eccezionale.

NIKON
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
SHADOW NINJA
SUBSONIC