SHADOW OF NINJIA
SHADOW OF NINJA

Con Luigi’s Mansion 2 HD su Nintendo Switch torna la caccia ai fantasmi

Il videogioco Luigi’s Mansion 2 HD debutta oggi 27 giugno in esclusiva sulla famiglia di console Nintendo Switch, portando alle nuove generazioni una versione migliorata del secondo capitolo dell’amatissima serie con protagonista un pauroso, ma a suo modo coraggioso Luigi a caccia di fantasmi. Un grande ritorno, che consolida la crescita individuale del fratello del celebre idraulico dei videogiochi Mario, trasformatosi negli anni da semplice personaggio di supporto a vero e proprio eroe.

Luigi’s Mansion 2 HD, tra avventura e rompicapo

Sviluppato seguendo la sapiente guida di Shigeru Miyamoto, creatore di Super Mario e mentore di questo progetto, Luigi’s Mansion 2 HD è un videogioco d’avventura action ricco di rompicapo e ambientato a Cupavalle, all’interno di cinque magioni infestate a seguito della frantumazione della Luna scura.

Un misterioso incidente che porterà il professor Strambic a chiamare Luigi per riportare la pace nella valle grazie al suo Poltergust 5000, un’aspirapolvere speciale dotato di uno strobobulbo che permette di rivelare e stordire i fantasmi prima di risucchiarli e che sarà di grande aiuto nel risolvimento dei tanti rompicapo presenti nelle svariate ambientazioni. Il divertimento continua anche in compagnia, sia online, sia tramite la comunicazione locale di Nintendo Switch. Insieme ad un massimo di 3 amici, infatti, sarà possibile testare le proprie abilità all’interno della Torre del caos, un edificio ricco di sfide e fantasmi speciali, non presenti nell’avventura principale. Il “salto” da personaggio di supporto a protagonista è breve e Luigi, l’iconico fratello idraulico di Mario, lo ha dimostrato in diverse occasioni. Una di queste, risale all’anno 2013, quando Luigi’s Mansion 2 vide la luce su Nintendo 3DS. Il videogioco d’azione sequel del primo capitolo di successo della serie, uscito precedentemente su GameCube, venne accolto con grande entusiasmo dal pubblico e si prepara ora a fare ritorno anche sulla famiglia di console Nintendo Switch, in una veste grafica del tutto aggiornata.

La storia di Luigi e il legame con Mario Bros.

Il personaggio di Luigi fece la sua prima apparizione nel 1983, come secondo giocatore in Mario Bros., il videogioco arcade erede di Donkey Kong che conquistò le sale giochi nei primi anni ‘80 e diede inizio a una delle saghe più celebri di sempre. Inizialmente, Luigi non era dotato di caratteristiche particolari, distinguendosi dal fratello Mario unicamente per la sua statura e il colore verde degli abiti.

Fu nel 1988, con Super Mario Bros. 2, che iniziò a emergere la personalità di Luigi, grazie soprattutto all’introduzione di speciali abilità come la sua capacità di saltare più in alto rispetto al fratello. Fu poi nel 2001 che Luigi vide la sua ascesa a protagonista, grazie a Luigi’s Mansion per Nintendo GameCube. In questo gioco, Luigi ha mostrato per la prima volta una vera e propria individualità, rivelando al mondo un lato del suo carattere un po’ pauroso, ma allo stesso tempo molto determinato. Il gioco è stato un successo, grazie soprattutto alla trasformazione di Luigi da partner fedele a eroe a tutti gli effetti, un eroe in cui ciascuno può riconoscersi, capace di legittimare particolarità immancabili di un individuo come la paura, i difetti e le imperfezioni e di raggiungere ogni obiettivo con un po’ di impegno. Questa umanizzazione, ha trovato la sua ultima dimensione nel film Super Mario Bros. – Il Film, pellicola che ha conquistato i botteghini nel 2023 e che ha consolidato l’evoluzione di Luigi come personaggio chiave nell’universo di Super Mario, arrivando a giocare un ruolo cruciale nella risoluzione della trama e nella sconfitta dell’antagonista Bowser.

SHADOW OF NINJA
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
LEXAR
SUBSONIC