NIKON
NIKON

Come Amazon Ads supporta gli imprenditori

Gli imprenditori si trovano davanti a sfide mai viste prima. Con una situazione economica in rapida evoluzione e la necessità sempre maggiore di fare di più con meno risorse, le pressioni per le piccole e medie imprese (PMI) possono sembrare enormi in questo momento. Probabilmente sei alla ricerca di soluzioni su cui puoi contare e di strumenti che ti semplifichino un po’ la vita: è qui che Amazon Ads può entrare in gioco per aiutarti.

Nel 2022 oltre 125.000 piccole e medie imprese (PMI) europee hanno venduto oltre 1,2 miliardi di prodotti ai clienti Amazon in tutto il mondo,[i] l’equivalente oltre 2.200 vendite al minuto[ii]. La pubblicità sta aiutando questi brand più piccoli a farsi notare. In Europa le piccole e medie imprese hanno registrato il 120% in più di visualizzazioni entro venti settimane dal lancio degli annunci sponsorizzati nel loro paese di origine[iii].

Le aziende di successo non possono vivere in una bolla. Fare pubblicità con Amazon Ads è il modo ideale per aiutare i brand a raggiungere nuovi clienti: praticamente avrai degli annunci che lavorano ininterrottamente per te mentre tu mangi, dormi e ti dedichi ad altro. 

La pubblicità non è solo per le grandi aziende

È sbagliato pensare che solo i grandi brand facciano pubblicità su Amazon. I prodotti Amazon Ads sono progettati per tutti, piccole imprese incluse, e hanno aiutato queste ultime a far crescere le loro vendite. In Italia, infatti, le aziende di piccole dimensioni hanno registrato in media un aumento del 23% delle vendite grazie ad Amazon Ads[iv]

Gli annunci sponsorizzati sono progettati per funzionare con qualsiasi tipo di budget. Puoi scegliere i prodotti pubblicitari in base ai tuoi obiettivi e, in generale, è possibile vedere risultati relativi a impressioni degli annunci, clic o vendite già con un budget di circa 10 € al giorno. Consigliamo di iniziare con gli annunci Sponsored Products, annunci costo per clic che promuovono singole inserzioni. 

Da qui puoi passare a incorporare nel tuo mix pubblicitario altri prodotti, come Sponsored Brands e Sponsored Display, per contribuire alla costruzione del brand o a raggiungere più clienti. Gli annunci con contenuto creativo Sponsored Brands appaiono in risultati di ricerca rilevanti su Amazon, in modo da aiutare i clienti a scoprire il tuo brand, mentre gli annunci display self-service Sponsored Display favoriscono il coinvolgimento degli acquirenti lungo il loro percorso di acquisto, dentro e fuori Amazon. 

Grazie a basse barriere all’entrata e a un budget flessibile, Amazon Ads può rivelarsi uno strumento di marketing conveniente ed efficace per gli imprenditori che vogliono far crescere le vendite ed espandere la propria clientela.

Amazon Ads offre anche informazioni preziose sulla performance dei tuoi annunci, consentendoti di perfezionare il tuo targeting e il modo in cui comunichi per migliorare il ritorno sulla spesa pubblicitaria (ROAS). 

Fai in modo che i clienti notino il tuo brand

Amazon Launchpad è un programma che supporta le start-up e i proprietari di piccole aziende in diverse fasi del loro percorso commerciale. Tra le altre cose, Amazon Launchpad aiuta gli imprenditori a lanciare sul mercato o a distribuire i propri prodotti a milioni di clienti Amazon in tutto il mondo e ha finora aiutato i proprietari di piccole aziende a lanciare oltre 4.000 nuovi prodotti. Chi si iscrive a Launchpad riceve crediti per i clic di Amazon Ads da spendere per la pubblicità.

Pier Carlo Montali, CEO e co-fondatore di Security Watch, l’azienda che ha inventato WinLet (un dispositivo portatile innovativo per la sicurezza delle donne), ha potuto sperimentare da vicino l’efficacia delle soluzioni Amazon Ads. Da quando ha vinto i prestigiosi Launchpad Innovation Awards, Montali ha trasformato la sua azienda in una storia di successo. 

“Da quasi un anno investiamo quotidianamente in Amazon Ads” spiega Montali. “È semplice da usare, i risultati si notano immediatamente e, se il tuo prodotto è di qualità, Amazon Ads ti aiuta a venderlo subito in grandi volumi. Investire in Amazon Ads ti permette di farti vedere dai clienti che sono pronti a fare un acquisto nell’immediato, e non da chi sta solo dando un’occhiata per curiosità o per reperire delle informazioni. Secondo me, questo è il valore aggiunto di Amazon Ads e il motivo per cui lo consiglierei”.

Fare pubblicità su Amazon aiuta a conseguire dei risultati. A venti settimane dalla pubblicazione degli annunci sponsorizzati nel proprio paese, le piccole e medie imprese europee hanno registrato un aumento medio delle vendite pari al 57%[v].

Fai in modo che Amazon Ads diventi un aiuto prezioso per la tua azienda e inizia subito a fare pubblicità.

Scopri come Amazon Ads può aiutare la tua piccola impresa


[i]Amazon EU Economic Impact Report, 2023

[ii]Amazon EU Economic Impact Report, 2023

[iii]Dati interni Amazon, Regno Unito, febbraio 2020 – febbraio 2023. Le piccole e medie imprese (PMI) sono venditori nazionali che hanno registrato nell’arco degli ultimi 24 mesi una spesa pubblicitaria massima relativa ai precedenti 12 mesi consecutivi su Amazon inferiore a 150.000 dollari. Le PMI prese in considerazione hanno fatto pubblicità con gli annunci sponsorizzati per almeno dieci settimane nel periodo dello studio. I risultati si basano su osservazioni passate e non sono indicativi di performance future.

[iv]Dati interni Amazon, UK, DE, FR, IT ed ES, gennaio – dicembre 2022.

[v]Dati interni Amazon, Regno Unito, febbraio 2020 – febbraio 2023. Le piccole e medie imprese (PMI) sono venditori nazionali che hanno registrato nell’arco degli ultimi 24 mesi una spesa pubblicitaria massima relativa ai precedenti 12 mesi consecutivi su Amazon inferiore a 150.000 dollari. Le PMI prese in considerazione hanno fatto pubblicità con gli annunci sponsorizzati per almeno dieci settimane nel periodo dello studio. I risultati si basano su osservazioni passate e non sono indicativi di performance future.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.

Articolo correlato
Autore correlato