SHADOW OF NINJIA
SHADOW OF NINJA

Bosch prepara un’offerta per Whirlpool per crescere negli elettrodomestici

Il gruppo tedesco Bosch starebbe preparando un’offerta per acquisire il produttore statunitense di elettrodomestici Whirlpool, secondo quanto riportato da Reuters che ha interpellato tre persone informate. Questa mossa che rafforzerebbe la posizione di Bosch nel mercato degli elettrodomestici. L’azienda tedesca ha parlato con potenziali consulenti della possibilità di fare un’offerta per Whirlpool, che ha una capitalizzazione di mercato di circa 4,8 miliardi di dollari.

Le fonti sostengono che non è ancora certo che venga fatta un’offerta e hanno chiesto di non essere identificate perché la questione è confidenziale. Nel frattempo, i portavoce di Bosch e Whirlpool si sono limitati a dire che le società non commentano le “voci di mercato”. Le azioni della società statunitense sono aumentate del 12,7% nelle prime negoziazioni dopo l’articolo di Reuters. L’acquisizione di uno dei maggiori produttori di elettrodomestici al mondo rafforzerebbe notevolmente il business degli elettrodomestici per Bosch, in un momento in cui la concorrenza con i rivali asiatici è in forte crescita.

Negli ultimi anni Whirlpool ha subito una profonda ristrutturazione, che è sfociata nella nuova realtà Beko Europe dopo l’acquisizione di molte attività europee da parte del gruppo turbo Arcelik (Beko). “Un potenziale acquirente potrebbe credere nella possibilità di una ripresa futura con il giusto orizzonte temporale pluriennale e il giusto contesto macroeconomico”, ha spiegato Michael Dahl, analista di RBC Capital Markets.

Secondo Dahl, Whirlpool si trova ad affrontare “sfide significative” a causa di un contesto di spesa depresso. Le voci su una potenziale acquisizione arrivano mentre Bosch, il più grande fornitore automobilistico al mondo, sta valutando acquisizioni per far crescere la sua unità che produce grandi elettrodomestici. Un accordo con Whirlpool, i cui marchi includono Ariston, Hotpoint, Ignis e Privileg, si classificherebbe tra le più grandi acquisizioni per il gruppo industriale tedesco. L’amministratore delegato di Bosch, Stefan Hartung, ha dichiarato a maggio al quotidiano economico tedesco Handelsblatt che l’azienda stava valutando alcuni obiettivi di acquisizione più grandi e che non escludeva l’ingresso in una nuova area di business o un accordo globale.

All’inizio di giugno aveva detto ai giornalisti che il gruppo era disponibile a quotare alcune delle sue divisioni sul mercato azionario mentre stava esplorando le opzioni di finanziamento per le unità di business coinvolte, senza precisare quali fossero. Whirlpool negli ultimi anni ha mirato ad ampliare la base di clienti espandendosi in nuove categorie di prodotto come i piccoli elettrodomestici e prodotti affini. L’azienda con sede nel Michigan ha dichiarato di recente che taglierà circa 1.000 posti di lavoro nel tentativo di aumentare i margini di profitto. L’analista di Longbow Research David MacGregor ritiene che Whirlpool possa sostenere l’offerta al giusto prezzo. Whirlpool ha perso quasi il 50% del suo valore di mercato negli ultimi due anni.

SHADOW OF NINJA
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
LEXAR
SUBSONIC