playit

Il colosso coreano Samsung amplia la propria vision sulla casa (segmento built-in incluso) svelando nuovi design personalizzabili, servizi connessi più intelligenti, l’estensione del ciclo di vita dei prodotti e altre soluzioni votate alla sostenibilità. E lo ha fatto con la seconda edizione di Bespoke Home 2022, evento che è ruotato attorno al concetto di espansione dello spazio, dell’esperienza e del tempo.  Il colosso coreano ha offerto un’esperienza olistica, ampliando la gamma Bespoke, che raggiunge ogni angolo della casa. I veri protagonisti saranno gli elettrodomestici per la cucina e il living, rinnovati con colori eleganti, funzionalità aggiornate e finiture premium. Il tutto combinato al lancio globale della lavatrice e dell’asciugatrice Bespoke, con Intelligenza Artificiale (AI) integrata, e della line-up cucina. 

Bespoke: una gamma che si amplia dai forni al lavaggio

Per il mercato europeo, la line-up include i nuovissimi forni Bespoke con AI, in lancio per la seconda metà dell’anno. Il forno offre funzioni di connettività avanzata grazie all’app SmartThings, semplificando il lavoro in cucina e rendendo più efficiente la preparazione di piatti deliziosi. AI Pro Cooking riconosce gli ingredienti, ottimizza di conseguenza le impostazioni e monitora gli alimenti per garantire la cottura perfetta. Grazie alla funzionalità Dual Cook Steam è possibile preparare sia piatti salutari a vapore che in maniera tradizionale, utilizzando contemporaneamente impostazioni diverse. C’è poi Sense-to-Open, la funzione che consente di aprire la porta del forno con un semplice tocco, per un design elegante e minimale senza maniglia. Il pacchetto include anche lavastoviglie e piani cottura a induzione, anche questi disponibili nella seconda metà del 2022. Passando dalla cucina all’area living, debutteranno a luglio sul mercato americano ed europeo le nuove soluzioni Bespoke AI per la cura dei capi. In particolare, le nuove lavatrici e asciugatrici saranno dotate delle nuovissime tecnologie di risparmio energetico e delle funzionalità eco-compatibili sviluppate da Samsung, quali AI Ecobubble, AI Wash e SpaceMax.

Il tocco di design

Durante l’evento, Samsung ha illustrato anche il percorso della progettazione Bespoke, che si è evoluto attraverso varie attività, quali contest di design, collaborazioni artistiche e la realizzazione di pannelli in edizione limitata, il tutto volto a creare la massima personalizzazione. Le collaborazioni di Samsung sono state dirette anche alla progettazione di pannelli speciali per i frigoriferi Bespoke attraverso progetti con artisti del calibro di Andy Rementer e Alex Proba, e il brand implementerà un nuovo livello di personalizzazione con il nuovissimo servizio MyBespoke, che offrirà ai clienti la possibilità di disegnare e creare da zero pannelli personalizzati e unici per i modelli Bespoke a quattro porte. 

Bespoke, vivere la casa in modo più smart e pratico

L’esperienza connessa Bespoke va ben oltre la semplice possibilità di controllare gli elettrodomestici con un’app: significa sfruttare l’Intelligenza Artificiale (AI) per creare esperienze personalizzate che rendano la vita domestica più pratica. È per questo che da giugno Samsung lancia in tutto il mondo SmartThings Home Life, l’hub di connettività che racchiude sei servizi essenziali, dedicati a cucina, gestione energetica, bucato, animali, qualità dell’aria e gestione della casa. SmartThings Home Life permetterà agli utenti di personalizzare le funzioni di automazione mettendo a frutto, in base al servizio che si vuole utilizzare, la capacità dei vari elettrodomestici di lavorare in sinergia.  SmartThings rivestirà un ruolo cruciale anche nell’ambito del programma di partnership tra Samsung e ABB, leader tecnologico globale, per lo sviluppo di soluzioni di smart building. 

Samsung, le novità built-in

Ma non solo. Samsung è presente a EuroCucina/FTK Technology For the Kitchen 2022 con uno stand di oltre 800 metri quadrati dove sfila il meglio dell’offerta implementata e rinnovata. Nei forni a incasso le nuove linee Serie 4, Serie 5, Serie 6 e Serie 7 sono state progettate partendo dalle tecnologie che hanno reso il brand un riferimento nell’innovazione del settore built-in e cucite su misura su un consumatore sempre più esigente, che dalla propria cucina si aspetta performance eccellenti e flessibilità, un design moderno e finiture non convenzionali, ma soprattutto una tecnologia che semplifichi la vita in cucina, grazie a connettività e Intelligenza Artificiale (AI). Il denominatore comune di tutte le serie è certamente il vapore che, grazie all’incontro con la tecnologia Dual Cook e Dual Cook Flex, dà vita a una nuova generazione di forni in grado di cuocere contemporaneamente al vapore e in maniera tradizionale. La line-up inoltre possiede l’iconica doppia porta per un comfort di utilizzo distintivo. Tutti i modelli della nuova gamma sono connessi e possono essere facilmente gestiti tramite la piattaforma SmartThings, il paradigma della casa connessa Samsung. Spazio anche agli eleganti e intelligenti piani cottura con una gamma a induzione da 60 e da 80 cm che, oltre al rinnovato design Slim Fit studiato per ridurre la profondità d’incasso e sfruttare lo spazio al di sotto del piano, presenta altri elementi di design unici: la raffinata manopola magnetica Monolite o i piani a induzione Bespoke Design in colorazioni uniche che ben si sposano con la nuova linea forni.