playit

Torna sulla ribalta Back 4 Blood. Il publisher Warner Bros. Games – con Turtle Rock Studios – ha annunciato i dettagli della nuova espansione dedicata al videogioco sparatutto in prima persona cooperativo: si chiama I Figli del Parassita. Questa espansione sarà rilasciata il 30 agosto 2022. Oltre ad essere parte del Pass annuale di Back 4 Blood, della Deluxe Edition, della Ultimate Edition, il gamer potrà anche anche acquistarla separatamente.

Back 4 Blood: lotta dura contro gli zombie

Il nuovo Dlc I Figli del Parassita, che debutterà il 30 agosto, sarà caratterizzato da una nuova storia e da una nuova campagna che metteranno i giocatori di fronte ad un’epica resa dei conti con una nuova feroce minaccia. Per aiutare i giocatori a combattere questo sconosciuto avversario, l’espansione introduce Dan il “Profeta”. Si tratta di un predicatore autoproclamato dell’apocalisse che, armato di pistola, si unisce alla lista degli Sterminatori giocabili nel loro sforzo di salvare l’umanità. La nuova espansione includerà nuovi contenuti gratuiti sono stati aggiunti al videogioco. Sono disponibili per tutti gli utenti, e includono tutte le nuove skin, oggetti leggendari, carte, emblemi, spray e molto altro. Back 4 Blood è un avvincente sparatutto in prima persona cooperativo in cui si combattono zombie. La storia del titolo è ambientata dopo una catastrofica epidemia, durante la quale la maggior parte dell’umanità è stata spazzata via o è rimasta contagiata da un parassita chiamato Verme del Diavolo. Un gruppo di veterani dell’apocalisse, temprati da eventi inenarrabili e pronti a lottare per la salvezza dell’umanità, ha adottato il nome di Sterminatori. E si è riunito per combattere gli orribili Infestati e riprendere il controllo del mondo.