NIKON
TOPPS

Apple: ricorso al Secondo tribunale Europeo contro la multa Antitrust da 1,84 miliardi di euro

Il colosso di Cupertino Apple ha impugnato presso la Seconda Corte più alta d’Europa una multa di 1,84 miliardi di euro che è stata comminata dalle autorità di regolamentazione Antitrust dell’Ue per aver impedito Spotify e ad altri player altri rivali nel settore dello streaming musicale tramite restrizioni sul suo App Store, secondo la sentenza che è stata emessa. La Commissione Ue ha ha predisposto la sanzione accusando il gruppo guidato da Tim Cook per aver abusato della sua posizione dominante sul mercato della distribuzione di app di streaming musicale agli utenti iPhone e iPad (iOS).

Apple e il ricorso contro la decisione dell’Antitrust Ue

Apple, per altro, aveva già anticipato la suan intenzione di presentare ricorso dopo che la Commissione Europea aveva emesso la multa nello scorso mese di marzo. Ricrodiamo che si tratta della prima sanzione in assoluto per violazione delle norme antitrust dell’Ue e la terza più grande sanzione (come importo) inflitta a un’azienda per comportamento anticoncorrenziale.

ue

Per dirimere la controversia in sede giudiziale – con relativa sentenza da parte del Tribunale di Lussemburgo – potrebbe richiedere diversi anni. Un successivo ed eventuale appello contro la sua sentenza alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea, la massima corte europea, potrebbe trascinare il contenzioso di qualche altro anno

TOPPS
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
TOPPS
SUBSONIC