NIKON
OPPO

App Store: nel 2022 un giro d’affari di 1.100 miliardi di dollari 

A pochi giorni dalla WWDC, Apple ha annunciato i risultati dello studio indipendente firmato da Analysis Group, secondo cui l’ecosistema dell’App Store ha generato un giro d’affari di 1.100 miliardi di dollari nel 2022. A quindici anni dal suo lancio nel luglio 2008, il servizio continua a creare opportunità per sviluppatori, con oltre il 90% dei pagamenti e delle vendite destinato esclusivamente ad essi e alle aziende di tutte le dimensioni, senza alcuna commissione per la stessa Apple. Inoltre, secondo una nuova analisi del Progressive Policy Institute, il settore delle app iOS oggi supporta oltre 4,8 milioni di posti di lavoro negli Stati Uniti e in Europa, circa 2,4 milioni in ciascuna area geografica. Secondo le stime degli economisti di Analysis Group, l’anno scorso gli sviluppatori dello store del colosso di Cupertino hanno generato 910 miliardi di dollari di fatturazione e vendite totali dalla vendita di beni e servizi fisici, 109 miliardi di dollari da pubblicità in-app e 104 miliardi di dollari per beni e servizi digitali.

App Store i fattori della crescita

Il nuovo studio di Analysis Group analizza i principali fattori alla base della crescita dell’ecosistema, tra cui anche la ripresa della domanda in settori come quello dei viaggi e del ride hailing (passaggi in auto pagati), oltre al forte incremento degli investimenti di tipo pubblicitario dei social media e delle app di vendita al dettaglio. Il giro d’affari degli sviluppatori è aumentato del 27% tra il 2019 e il 2020, del 27% tra il 2020 e il 2021 e del 29% tra il 2021 e il 2022. Complessivamente, dal 2019, il giro d’affari di sviluppatori e sviluppatrici negli Stati Uniti è aumentato di oltre l’80%. In Europa, dal 2019 si è registrato un aumento superiore alla media, pari al 116%. L’App Store fornisce una piattaforma di distribuzione globale che supporta più di 195 metodi di pagamento locali e 44 valute nei 175 storefront. Inoltre, consente agli sviluppatori di raggiungere utenti in altri Paesi: nel 2022, il 54% dei download è stato effettuato da aree diverse dal Paese di origine dei team di sviluppo. Mediamente, ogni settimana, nel 2022 gli utenti hanno eseguito il download e riscaricato app per più di 747 milioni e 1,5 miliardi di volte, rispettivamente.

Giro di affari in forte crescita per le diverse categorie di app

Secondo lo studio realizzato da Analysis Group, con l’allentamento delle restrizioni in molte parti del mondo, le app di viaggio e ride-hailing hanno registrato un notevole aumento della domanda. Nel 2022, le vendite delle app iOS del settore viaggi sono aumentate dell’84%, mentre le app di ride-hailing hanno registrato una crescita del 45%. Anche le app di vendita del settore alimentare e largo consumo sono state tra le categorie in più rapida crescita. Dal 2019, le vendite registrate dalle app iOS di consegna di generi alimentari a domicilio e asporto sono raddoppiate, mentre quelle di vendita di prodotti di largo consumo sono più che triplicate. La crescita maggiore nell’ambito dell’offerta di beni e servizi digitali si è stata registrata nella categoria dell’intrattenimento. Infine, in questi 15 anni di attività, (dal 2008 al 2022) il giro d’affari di sviluppatori e sviluppatrici iOS sull’App Store ha superato i 320 miliardi di dollari. Gli utenti iOS hanno scaricato app più di 370 milioni di volte dal 2008 al 2022. E oggi offre quasi 1,8 milioni di app, un numero oltre 123 volte superiore rispetto alle migliaia disponibili alla fine del 2008. 

OPPO
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
TOPPS
SUBSONIC