NIKON
TOPPS

AMD: spazio ai nuovi chip IA per lanciare la sfida a Nvidia

AMD (Advanced Micro Devices) ha presentato i suoi ultimi processori delineando il suo piano per sviluppare i chip di Intelligenza Artificiale con l’obiettivo di sfidare il leader del settore Nvidia. In occasione della fiera Computex di Taipei, il ceo Lisa Su ha presentato l’acceleratore MI325X, che sarà reso disponibile nel quarto trimestre di quest’anno. La corsa allo sviluppo di programmi di intelligenza artificiale generativa ha portato a un’enorme domanda di chip avanzati utilizzati nei data center IA in grado di supportare queste complesse applicazioni.

AMD: i nuovi chip a strategia di sviluppo anche nell’IA

Il colosso AMD, con sede a Santa Clara, in California, è il competitor di riferimento nei confronti di Nvidia, che attualmente domina il redditizio mercato dei semiconduttori AI e detiene circa l’80% di quota di mercato. Lisa Su ha detto: “L’Intelligenza Artificiale è chiaramente la nostra priorità numero uno come azienda e abbiamo davvero sfruttato tutte le capacità di sviluppo all’interno dell’azienda per farlo”. Svariate le novità illustrate a cominciare dai nuovi processori AMD Ryzen serie AI 300 con la Neural Processing Unit (NPU) più potente al mondo per i Pc IA di nuova generazione che aprono la strada ae l un futuro pieno di elaborazione basata sull’intelligenza artificiale direttamente sul tuo laptop. L’azienda sta inoltre introducendo i processori della serie 9000 di prossima generazione per desktop, consolidando ulteriormente la sua posizione di leader in termini di prestazioni ed efficienza per giocatori, creatori di contenuti e prosumer. Questi nuovi processori si aggiungono a un ampio portafoglio di prodotti che potenziano l’intelligenza artificiale nel cloud, nell’edge, nel client e oltre.

I processori IA Ryzen 300 di AMD

I processori AMD Ryzen AI serie 300 sono pronti per Copilot+ e aprono nuovi mondi di esperienze IA sui laptop AI di nuova generazione. Costruita sulla nuova architettura AMD XDNA, questa nuova NPU offre 50 TOP di potenza di elaborazione IA, superando i requisiti del PC Copilot+ AI. Alimentati dalla nuova architettura Zen 5, questi chip sono dotati di un massimo di 12 core CPU ad alte prestazioni con 24 thread e il 50% in più di memoria cache L3 su chip rispetto ai processori Zen 4. AMD ha anche introdotto una prossima serie di chip denominata MI350, che dovrebbe essere disponibile nel 2025 e sarà basata su una nuova architettura di chip. Rispetto alla serie MI300 di chip AI attualmente disponibile, AMD ha affermato di aspettarsi che l’MI350 funzioni 35 volte meglio nell’inferenza, il processo di calcolo delle risposte AI generative. Inoltre, AMD ha rivelato la serie MI400, che arriverà nel 2026 e sarà basata su un’architettura chiamata Next. Oltre ad aver annunciato che la sua ultima generazione di unità processore centrale (CPU) sarà probabilmente disponibile nella seconda metà dell’anno, AMD ha dichiarato di prevedere vendite di chip IA di circa 4 miliardi di dollari per quest’anno, con un aumento di 500 milioni di dollari rispetto alla stima precedente.

TOPPS
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
TOPPS
SUBSONIC