playit

Arçelik (casa madre dei brand di elettronica di consumo Beko e Grundig) si aggiudica il sigillo Terra Carta, promosso dal Principe Carlo di Inghilterra, all’interno del programma Sustainable Markets Initiative (SMI), che connette e premia le aziende private che stanno guidando l’innovazione, adoperandosi nella creazione di mercati realmente sostenibili. 

Il significato del sigillo Terra Carta 

Ideato da Jony Ive, Terra Carta è un sigillo, lanciato a gennaio 2021, che incarna la visione dell’omonimo documento: un piano di recupero per le imprese impegnate a costruire un futuro sostenibile sfruttando il potere della natura, delle risorse del pianeta e valorizzando il capitale umano. Un programma cui Arçelik è perfettamente allineata per ambizioni e valori: all’insegna del claim “Respecting the World, Respected Worldwide”, da tempo l’azienda lavora instancabilmente per limitare al minimo l’impatto ambientale dei suoi prodotti durante il ciclo di vita e, con una spiccata sensibilità verso la problematica dell’inquinamento atmosferico connesso al cambiamento climatico, si impegna ad attuare politiche sostenibili per ridurre le emissioni di GHG Scope 1&2 del 30%, quelle di Scope 3 derivanti dall’uso dei prodotti venduti del 15% entro il 2030 e raggiungere l’obiettivo Net-Zero emissions entro il 2050. Il principe Carlo ha dichiarato: “Il sigillo Terra Carta riconosce le imprese che si sono impegnate seriamente per un futuro più responsabile, mettendo la natura, le persone e le risorse del pianeta al centro del loro modello di business. Abbiamo tutti bisogno di apportare cambiamenti se vogliamo preservare il pianeta per le generazioni future e questo riconoscimento va a chi si è impegnato in tal senso.”

Arçelik, l’impegno per la sostenibilità

Con questo riconoscimento, Arçelik ha così rinnovato l’impegno nella costruzione di un futuro più responsabile, in linea con gli obiettivi globali dell’Agenda Onu 2030 per uno sviluppo sostenibile. Hakan Bulgurlu, cdeo dell’azienda, entusiasta per il riconoscimento ha ribadito il costante impegno, affinché la sostenibilità, oltre ad essere un modello di business mirato, diventi uno stile di vita condiviso e diffuso: “È un grande onore essere una delle aziende leader riconosciute da Sua Altezza Reale, il Principe di Galles e ricevere il primo sigillo Terra Carta. Tutelare il futuro è la priorità numero uno per Arçelik: con tutti i nostri brand, siamo impegnati nella creazione di prodotti veramente sostenibili, che si prendono cura della natura, delle persone e del pianeta”. Il sigillo rappresenta un ulteriore tassello dell’azienda a favore di un’attitudine di responsabilità verso le risorse della terra, come ha dichiarato Hakan Bulgurlu, ricordando gli ultimi successi in materia di sostenibilità: “Prima di questo premio prestigioso siamo stati nominati nell’indice di sostenibilità Dow Jones 2020 “leader del settore” nella categoria dei Beni Durevoli per uso domestico per il secondo anno consecutivo e, grazie ai nostri crediti di carbonio, siamo diventati a impatto zero nella produzione globale nel 2019 e nel 2020, in conformità con PAS 2060.”